VolleyMania

Subscribe to VolleyMania feed VolleyMania
La voce della pallavolo di Roma e del Lazio
Updated: 3 hours 28 min ago

A1F> La Saugella Monza chiude la prima settimana di lavoro

Sat, 24/08/2019 - 15:00

Palestra e tecnica per le ragazze guidate da Massimo Dagioni, pronte a godersi il primo giorno di pausa. Heyrman: “Felicissima di essere qui”.

MONZA, 24 AGOSTO 2019 – Dopo cinque giorni intensi tra pesi e tecnica la Saugella Monza, al termine dell’allenamento di tecnica di oggi pomeriggio, si godrà il meritato giorno di riposo di questa prima settimana di preparazione alla stagione 2019-2020. Le monzesi, radunatesi il 19 agosto alla Candy Arena senza le due nazionali Anna Danesi e Beatrice Parrocchiale, hanno schiacciato forte sull’acceleratore sia in palestra, con il preparatore atletico Daniel Lecouna, che sul campo, agli ordini del tecnico Massimo Dagioni ed il suo staff. Si chiude dunque con successo questo primo blocco di allenamenti che ha visto impegnate le palleggiatrici Skorupa e Di Iulio, le schiacciatrici Meijners, Mari Paraiba, Orthmann e Begic, gli opposti Ortolani e Obossa, le centrali Heyrman e Squarcini ed il libero Bonvicini oltre alle due giovani Bizzotto e Rocca. La seconda settimana, che inizierà lunedì con la seduta di pesi mattutina, vedrà nuovamente al lavoro tutte le giocatrici sopracitate.

LE DICHIARAZIONI DELLA PRIMA SETTIMANA – VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=aJrhJKKxvU0
Laura Heyrman (centrale Saugella Monza): “Innanzitutto ci tengo a dire che sono felicissima di essere qui. La squadra è veramente molto carica ed ha voglia di lavorare insieme allo staff. Questa settimana abbiamo svolto quattro sedute di pesi molto intense, concentrandoci anche sulla tecnica e dimostrando di voler dare il meglio. Abbiamo spinto molto e sono certa che potremo crescere tanto andando di questo passo, giorno dopo giorno. Ora ci godiamo il riposo, visto che siamo molto stanche, poi lunedì cominceremo nuovamente a focalizzarci sull’allenamento sia fisico che tecnico con la stessa determinazione di questi primi allenamenti”.

GLI ALLENAMENTI DAL 20 AL 25 AGOSTO
Martedì 20 Agosto
Ore 10.30 – 13.00 Test fisici
Ore 15.00 – 17.30 Pesi
Mercoledì 21 Agosto
Ore 9.00 – 11.30 Pesi
Ore 15.30 – 17.30 Allenamento tecnico
Giovedì 22 Agosto
Ore 11.30 – 14.00 Pesi
Ore 17.30 – 20.00 Allenamento tecnico
Venerdì 23 Agosto
Ore 10.00 – 12.30 Pesi
Ore 16.30 – 19.00 Allenamento tecnico
Sabato 24 Agosto
Ore 9.00 – 11.30 Pesi
Ore 15.30 – 18.00 Allenamento tecnico
Domenica 25 Agosto
Libero

Nella foto: le due palleggiatrici della Saugella Monza Skorupa e Di Iulio in palestra.

Print PDF

A2F> Marsala: Lunedí 26 ritrovo di staff e atlete della Prima Squadra

Sat, 24/08/2019 - 14:56

Avrà luogo presso gli esclusivi locali del “Juparaná – Drink & Café” dell’amico e “padrone di casa” Filippo Licari il raduno dello staff tecnico e parco atlete della Sigel Marsala Volley 2019/2020. Occasione che farà da apripista all’inizio del lavoro precampionato agli ordini di coach Collavini. Lunedí 26 agosto a partire dalle ore 10,30 il Juparaná allestirà nel proprio giardino, accuratamente, la colazione di benvenuto fatta e pensata per la Prima Squadra.

UFFICIO STAMPA SIGEL MARSALA VOLLEY

Print PDF

Beach> A Caorle in palio sei scudetti

Sat, 24/08/2019 - 14:37

Nel ricco week end di beach volley a Caorle saranno assegnati anche sei scudetti per le categorie master, alla seconda edizione per il maschile e all’esordio per il femminile. 36 coppie maschili e 5 femminili per un totale di 82 atleti che si contenderanno tra oggi e domani sui campi della PiterPan Beach Arena di Caorle lo scudetto di categoria. A parlare del progetto Master è stato il Consigliere Federale Franco Bertoli: “E’ sicuramente un passo importante per lo sviluppo del beach volley che va dai quattordi anni e si gioca per sempre. Abbiamo iniziato lo scorso anno con il master maschile e proseguiamo con il femminile quest’anno. E’ un modo per stare insieme con i tanti valori che la pallavolo ha in se. Trovarsi con questi maestri master è molto bello, lo abbiamo fortemente voluto in consiglio federale. Il Beach Volley copre tutto l’anno e tutte le età, anche dal punto di vista traumatico la sabbia aiuta. E’ uno sport adatto da giocare a tutte le età. Abbiamo una coppia italiana over 70, sono due ingegneri di 71 e 73 anni che due anni fa hanno vinto i World Master Games in Nuova Zelanda. Loro sono le nostre guide, vogliamo tutti arrivare alla loro età giocando e divertendoci. Chiunque in Italia può organizzare un torneo master, vogliamo continuare su questa strada per portare avanti lo sviluppo di questo progetto. Penseremo anche ad un campionato invernale per dare continuità all’estate”.

24-08-2019: Campionato Master di Beach Volley, parla Franco Bertoli -> https://youtu.be/QscJcuekm08

Maschile

Master 40: 1. Montanari Mauro – Mazzarini Luca, 2. Longoni Marco – Sinigaglia Gianluca, 3. Camporesi Gianluca – Milazzo Andrea, 4. Morello Massimo – Ceccon Michele, 5. Moretto Fabio – Giardino Giuseppe, 6. Pavan Denis – Fantin Sirio, 7. Baggio Giuseppe – Guidolin Mirco, 8. Bettanello Giulio Albert – Lunardi Carlo.

Master 45: 1. Malavolta Marco – Cofani Daniele, 2. Bertolinelli Francesco – Maj Pablo Gianmaria, 3. Negri Fabrizio – Pozzati Andrea, 4. Daniele Valter – Rizzato Giovanni, 5. Zuffanti Giuseppe – Vestita Cosimo, 6. La Rocca Leone – Palombi Dino, 7. Moro Marco – Biguzzi Enrico, 8. Magro Andrea – Magro Stefano, 9. Sposimo Domenico – Vianello Maurizio.

Master 50: 1. Papagna Carmine Roberto – De Angeli Paolo, 2. Ruini Luca – Panizza Davide Franco, 3. Dalco’ Roberto – Di Lorenzo Marco, 4. Antonini Piero – Sanguanini Davide, 5. Vigo Flavio – Meggiolaro Sergio, 6. Bovo Gianni – Gazzin Luca, 7. Santarcangelo Marco – Baratto Massimo, 8. Dall’occo Marcello – Grosso Domenico, 9. Bellinaso Andrea – Gerotto Enzo.

Master 55: 1. Meneghetti Mauro – Pilot Corrado, 2. Poggesi Franco – Zanon Valter, 3. Candela Alberto – Bina Paolo, 4. Cella Stefano – Ziani Gianfranco.

Master 60: 1. Muccioli Daniele – Mazzotti Oscar, 2. De Caro Paolo – Pagani Pietro, 3. De Nigris Giuseppe – Visintin Dionisio, 4. Montesi Francesco – Bruni Bruno, 5. Tornar Vittorio – Colombo Massimo Giorgio, 6. Orlandi Vinicio – Poggioli Angelo.

Femminile

Master 35: 1. Ferrazzo Tania – Consolini Zeudi, 2. Chimetto Paola – Di Placido Daniela, 3. Valbusa Diana – Cozza Alessandra, 4. Tonon Federica – Parenzan Cristiana, 5. Scapin Elena – Bonato Elena.

Fipav

Print PDF

Nazionale U19M: Mondiali, tris degli azzurrini con la Colombia

Sat, 24/08/2019 - 14:32

Nei Campionati Mondiali under 19, in corso di svolgimento in Tunisia, è arrivata la terza vittoria consecutiva per gli azzurrini, che hanno superato agilmente la Colombia 3-0 (25-18, 25-19, 25-13) al termine di un match completamente a trazione tricolore.
Grazie al successo di oggi, i ragazzi di Vincenzo Fanizza mantengono il primato in classifica con tre vittorie e otto punti. Domani, l’Italia osserverà il turno di riposo e per avere la certezza del primato nel girone servirà un successo nel match di domenica contro l’Iran (ore 17.30) oppure bisognerà sperare che Iran e Repubblica Ceca non vincano domani rispettivamente contro Colombia e Bulgaria. In questo caso, infatti, l’Italia avrebbe la certezza del primato con una giornata di anticipo, che permetterebbe di avere un abbinamento più favorevole, affrontando la quarta della pool A, negli ottavi di finale.
Nella gara di oggi, la selezione tricolore è scesa in campo con la stessa convinzione che ha caratterizzato il match di ieri contro la Repubblica Ceca, mettendo in mostra una pallavolo pulita ed efficace e riuscendo ad essere superiore ancora una volta a muro (9-4 il confronto) e in servizio (7-4).
A livello individuale, da evidenziare la prestazione dello schiacciatore azzurro Tommaso Rinaldi, autore di un’ottima prestazione in fase realizzativa e top scorer del match con 18 punti.
CRONACA – Per quanto riguarda le scelte di formazione, il Ct Vincenzo Fanizza ha mischiato nuovamente le carte rispetto al sestetto iniziale di ieri, affidandosi a Ferrato in palleggio, Stefani opposto, Rinaldi e Pol schiacciatori, Cianciotta e Crosato al centro e Catania libero.
Primo set caratterizzato da una buonissima partenza azzurra, con i ragazzi di Fanizza in grado di portarsi subito in vantaggio (8-3). A questo punto, poi, è bastata una buona gestione del risultato per garantirsi il (25-18) conclusivo.
Avvio equilibrato nel secondo parziale, con la Colombia che ha provato a rimanere a contatto (8-7). Dopo il primo tempo tecnico, però, gli azzurrini sono nuovamente saliti in cattedra (21-15), riuscendo a chiudere (25-19) garantendosi il doppio vantaggio.
Nel terzo, poi, la Colombia non è davvero più riuscita ad impensierire la formazione tricolore, che ha giocato sul velluto per tutto l’arco dell’ultima frazione (21-12), conquistando tre punti molto importanti per il proseguo della manifestazione (25-13).

Tabellino: ITALIA-COLOMBIA 3-0 (25-18, 25-19, 25-13)
Italia: Pol 7, Cianciotta 6, Stefani 10, Rinaldi 18, Crosato 5, Ferrato 1, libero: Catania, Disabato 5, Gianotti 3, Magalini 7. Ne: Michieletto, Porro. All. Fanizza.
Colombia: Caicedo 9, Aponza L. 5, Mosquera 6, Guzman 6, Aponza D. 6, Murillo 1, libero: Ramos, Ruiz, Gonzalez, Cuello. Ne: Florez, Osorio. All. Arboleda.
Durata: 22’, 25’, 21’
Italia: 7 a, 10 bs, 9 mv, 17 et
Colombia: 4 a, 2 bs, 4 mv, 13 et

Classifica pool B: Italia 3 pg, 3V, 8p, Rep. Ceca 3 pg, 2V, 6p, Iran 2 pg, 1V, 3p, Bulgaria 2 pg, 0V, 1p, Colombia 2 pg, 0V, 0p.

Calendario e risultati della pool B
21/8: Italia-Bulgaria 3-2 (25-14, 21-25, 25-17, 22-25, 15-7), Rep. Ceca-Colombia 3-0 (25-13, 25-16, 25-17)
22/8: Italia-Rep. Ceca 3-0 (25-14, 24-12, 25-13), Iran-Bulgaria 3-1 (25-21, 21-25, 25-22, 25-20)
23/8: Rep. Ceca-Iran 3-0 (25-17, 25-17, 25-22), Italia-Colombia 3-0 (25-18, 25-19, 25-13)
24/8: Iran-Colombia (ore 14), Bulgaria-Rep. Ceca (ore 17.30)
25/8: Colombia-Bulgaria (ore 14), Italia-Iran (ore 17.30)

Formula
I Campionati Mondiali under 19 maschili prevedono la partecipazione di 20 nazionali che, suddivise in quattro pool da cinque squadre, si affronteranno con la formula del round robin.
Le prime quattro di ogni girone comporranno il tabellone delle gare ad eliminazione diretta e nel primo turno le 16 formazioni si affronteranno negli ottavi di finale incrociati (1A-4B etc). Successivamente, manifestazione continuerà con i quarti di finale, le semifinali e le finali per le medaglie. Le ultime classificate di ciascun raggruppamento, invece, si sfideranno per stabilire la classifica dal 17° al 20° posto.

Fipav

Print PDF

Superlega> Bagno di folla per il Welcome Day di Kamil Rychlicki: “Qui per vincere”

Fri, 23/08/2019 - 20:00

E’ il secondo volto della nuova Cucine Lube Civitanova ad essere presentato a stampa e tifosi e anche per lui è arrivato il consueto bagno di folla in riva al mare di Civitanova Marche. Il “Welcome Day” di Kamil Rychlicki, opposto lussemburghese appena arrivato in casa biancorossa, ha permesso ai tanti presenti presso lo chalet Madeira di conoscere da vicino il neo acquisto del Club cuciniero.

“Sono contento di essere di vestire questa maglia – dice Kamil Rychlicki, sorpreso per il grande affetto ricevuto oggi – amo il campionato italiano e nelle prime ore mi sono trovato benissimo. Si vede che qui amano la pallavolo, c’era tantissima gente per me e non me lo aspettavo, è stata una bellissima sorpresa. Mi troverò in squadra con ragazzi che seguivo in televisione, alcuni ex compagni e qualche amico: siamo un bel gruppo. Sono pronto a questa sfida in una squadra così prestigiosa, darò del mio meglio per fare il massimo, credo che quando arrivi in una grande società lo fai per vincere e spero di raggiungere traguardi importanti”.

“Kamil Rychlicki è un ragazzo giovane – racconta il ds Beppe Cormio – che ha dimostrato di avere le qualità che noi cercavamo: un giocatore fisico, forte in attacco. I suoi margini di miglioramento sono importanti, lo volevo alla Cucine Lube sin dal primo anno in cui sono arrivato, gliel’avevo promesso e sono riuscito a portarlo a Civitanova. Sono convinto che farà molto bene”.

“Con Kamil inizierò a fare dei lavori individuali – spiega coach Fefè De Giorgi – ho tante idee da proporgli e sarà importante questo periodo di conoscenza di inizio stagione. Ci aspetta un anno molto impegnativo, il campionato è ancora di più alto livello e le differenze saranno minime: ci sarà solo da concentrarsi sulle nostre qualità, chiaramente trovando nuovi meccanismi visto l’arrivo di alcuni giocatori nuovi”.

UFFICIO STAMPA A.S. Volley Lube
ufficiostampa@lubevolley.it

Print PDF

Superlega> Top Volley Latina, la prima settimana volge al termine

Fri, 23/08/2019 - 19:49

LATINA – La prima settimana di preparazione volge al termine e, oltre agli allenamenti, gli atleti della Top Volley si sono sottoposti anche alle visite mediche. Tutti gli otto giocatori a disposizione di coach Lorenzo Tubertini hanno sostenuto la visita medico sportiva dal dottor Francesco Giuseppe Potestio con il supporto dell’assistente Robert Scarica. “Sono fasi importanti di ogni inizio stagione, sono arrivati i primi atleti e nelle prossime settimane continueranno ad arrivare altri atleti fino agli ultimi che avranno impegni con le rispettive Nazionali e che saranno a disposizione del coach a ridosso dell’inizio del campionato, un problema che ovviamente hanno anche tutte le altre squadre – ha spiegato Candido Grande, direttore sportivo della Top Volley – Che squadra è la Top Volley? Sicuramente una squadra profondamente rinnovata, con innesti che aspettiamo di vedere allenarsi con il gruppo, ma la cosa importante ora è focalizzarci sul lavoro che c’è da portare avanti. Per quanto riguarda gli obiettivi, come sempre visto il livello sempre più alto di questa Superlega, con moltissime squadre che si sono rinforzate in modo importante, dobbiamo puntare a centrare il prima possibile la salvezza, ma sarà sempre il campo a dirci dove potremo arrivare”.

La seconda settimana di allenamenti inizierà lunedì e vedrà gli atleti della Top Volley impegnati nella sala pesi della palestra Palafitness di Latina, presso il palazzetto dello sport di Cisterna di Latina per le sedute di tecnica, oltre agli impegni nella piscina del Centro Sportivo dell’Aeronautica Militare di Latina e sulla sabbia dell’Air Beach Village, sempre nell’ambito del Centro Sportivo dell’Aeronautica. Nella prima settimana, oltre agli allenamenti, i pallavolisti si sono sottoposti alle visite mediche di valutazione presso Stemafisiolab di Stemasport con la presenza di tutto lo staff medico del Club pontino.

I giocatori attualmente a disposizione di coach Lorenzo Tubertini sono otto: Domenico Cavaccini, Daniele Sottile, Andrea Rossi, Alberto Elia, Samuel Onwuelo, Andrea Rondoni, Luca Rossato e Milan Peslac. All’appello mancano ancora gli atleti impegnati con le rispettive Nazionali: l’opposto francese Jean Patry, lo schiacciatore olandese Maarten Van Garderen e quello tedesco Moritz Karlitzek arriveranno a fine settembre, mentre servirà ottobre per vedere a Latina lo schiacciatore argentino Ezequiel Palacios e il centrale canadese Arthur Szwarc, impegnati con la Coppa del Mondo in programma in Giappone dall’1 al 15 ottobre.

Ufficio Stampa

Print PDF

A2M> Rivoluzione Impavida! Tante novità nel roster e nello staff

Fri, 23/08/2019 - 19:46

Manca ormai davvero poco all’adunata prevista per il prossimo mercoledì
28 agosto. Giocatori e dirigenti si incontreranno alle ore 18.00 presso
la sede sociale all’interno del palasport comunale di Ortona. Tante le
novità nel roster e nello staff impavido. Otto i giocatori in arrivo:

Matteo BERTOLI – Schiacciatore (Materdominivolley.it Castellana Grotte
A2)
Nicola SESTO – Centrale (Conad Reggio Emilia A2)
Giuseppe OTTAVIANI – Schiacciatore (Monini Spoleto A2)
Matteo PEDRON – Schiacciatore (Geosat Geovertical Lagonegro A2)
Antonio DEL FRÀ – Palleggiatore (Sir Safety Perugia B)
Alessandro SALSI – Schiacciatore (Sir Safety Perugia B)
Dario CARELLI – Opposto (Pallavolo Andria B)
Francesco ASTARITA – Schiacciatore (PAG Taviano A2)

e otto quelli partenti:

Ivar DE WAARD – Opposto (Sta ancora valutando offerte)
Ludovico DOLFO – Schiacciatore (Conad Reggio Emilia A2)
Simone BERARDI – Centrale (Virtus Paglieta B)
Mattia SORRENTI – Schiacciatore (Gestioni&Soluzioni Sabaudia A3)
Andrea LANCI – Palleggiatore (Virtus Paglieta B)
Davide FISCON – Schiacciatore (SilVolley Trebisalghe B)
František OGURČÁK – Schiacciatore (Spartak Komárno EXTRALIGA – SVK)
Alessio SITTI – Palleggiatore (Pallavolo San Giustino B).

Molti i cambiamenti anche all’interno dello staff tecnico e
dirigenziale. L’ex-capitano Andrea Lanci occuperà ora la scrivania del
Direttore Generale mentre l’area Marketing sarà affidata a Mattia
Matricardi e alla sua 21SportAgency s.r.l. L’area eventi, curata dalla
Impavida Media House avrà il volto nuovo di Samuele Lanci così come la
segreteria generale che sarà nelle mani di Chiara Iarlori. Ci sarà un
nuovo collaboratore per la “fisio” Antonella Di Sciullo, che avrà al suo
fianco Fabio Piantini. Cambio di ruolo per lo storico Team Manager
Angelo Paris che andrà a ricoprire il ruolo di addetto agli Arbitri.
Paris sostituisce quindi Franco Lanci al quale va tutto l’affetto ed il
ringraziamento per il lavoro svolto fino ad oggi. Siamo certi che Franco
rimarrà comunque a disposizione, pronto come sempre a dare una mano
all’interno della società. La figura di Team Manager sarà coperta da
Luca “Fuochino” Di Pietro, che continuerà comunque ad essere
l’assistente dei coach Nunzio Lanci e Mariano Costa.

Un grazie a quelli che per tanti motivi non possono più essere con noi
nella prossima avventura 2019/2020: Nair Bianco, Alessandra Golluscio e
Lina Scarinci.

E a proposito di nuova avventura, la Sieco ha stipulato un calendario di
“allenamenti congiunti” per testare gli ingranaggi di questa macchina
così tanto rivoluzionata.

14 settembre ore 17 a Pineto: Blue Italy Pineto (Serie B) – Sieco
Impavida Ortona
18 settembre orario da definire a Sora: Argos Volley Sora (Serie A1) –
Sieco Impavida Ortona
21 settembre ore 18 ad Ortona: Sieco Impavida Ortona – Videx
Grottazzolina (Serie A2)
24 settembre ore 19 a Grottazzolina: Videx Grottazzolina (Serie A2) –
Sieco Impavida Ortona
02 ottobre ore 17.30 ad Ortona: Sieco Impavida Ortona – Blue Volley
Pineto (Serie B)
05 ottobre ad Alba Adriatica orario da definire: Virtus Fano (Serie A3)
– Sieco Impavida Ortona
10 ottobre ad Ortona ore 17: Sieco Impavida Ortona – NewMater Castellana
Grotte (Serie A2)
12 ottobre a Castellana Grotte orario da definire: Sieco Impavida Ortona
NewMater Castellana Grotte (Serie A2)


Ufficio Stampa Sieco Service Impavida Ortona

Print PDF

Definito lo staff tecnico del settore giovanile del Volley Offanengo 2011

Fri, 23/08/2019 - 19:39

Con il proprio vivaio il sodalizio del presidente Pasquale Zaniboni parteciperà ai campionati femminili di Prima divisione, under 18, under 16, under 14 e under 12 oltre a promuovere l’attività S3 (minivolley)

OFFANENGO (CREMONA), 23 AGOSTO 2019 – Una tradizione che continua, un impegno concreto e crescente, sia come sforzi sia come volontà di migliorarsi, mostrando con i fatti il credere nel proprio vivaio femminile.

In casa Volley Offanengo, gli sforzi e le attenzioni non sono solo rivolte alla prima squadra targata Chromavis Abo (B1 femminile) e che domenica si radunerà al PalaCoim, ma il sodalizio del presidente Pasquale Zaniboni ha pianificato in dettaglio anche l’attività giovanile sotto la guida del nuovo responsabile tecnico Giorgio Riccardi. La società cremasca è lieta di comunicare lo staff tecnico delle varie formazioni del vivaio allestite, non scollegate tra loro ma unite da una precisa identità di lavoro come spiega lo stesso Riccardi.

“Nel mio ruolo mi interessava fornire una proposta metodologica univoca dal punto di vista tecnico in primis alle singole fasce d’età, cercando di dare qualità al vivaio e agganciandosi sempre di più alla prima squadra. Inoltre, il rapporto tra tutti gli allenatori delle varie formazioni sarà stretto e caratterizzato dal confronto. Partiamo da un buon livello e cercheremo di crescere insieme; il 2 settembre partiranno gli allenamenti dal gruppo Prima divisione-under 18 fino all’under 14, mentre successivamente inizieranno l’under 12 e l’S3 (minivolley)”.

Lo stesso Riccardi sarà impegnato in prima persona in campo nella guida del gruppo Prima divisione-under 18, affiancato dal vice Andrea Tiberti (“con cui però ci sarà un rapporto di grande collaborazione”, spiega Giorgio).

Scendendo di un gradino, l’under 16 sarà sempre guidata da Marianna Bettinelli, che nella scorsa stagione ha allenato la squadra di categoria portandola al secondo posto territoriale (Cremona-Lodi) e qualificandola per la prima fase regionale. Ad affiancarla, la vice Roberta Tedoldi, mentre la formazione under 14 sarà condotta da Guido Marangi, tecnico umbro impegnato anche come vice di Dino Guadalupi sulla panchina di B1 della Chromavis Abo. Infine, Giulia Monteverdi allenerà l’under 12, mentre l’attività S3 (minivolley) sarà curata dai due liberi della prima squadra, Alice Giampietri (confermata dopo il lavoro dell’anno scorso con le più piccole) e Camilla Riccardi.

Nella foto, da sinistra il presidente Pasquale Zaniboni e il responsabile tecnico del settore giovanile Giorgio Riccardi (Volley Offanengo)

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Luca Ziliani

Print PDF

Superlega> Primo giorno di riposo della settimana per la Vero Volley Monza

Fri, 23/08/2019 - 19:37

Dopo tre doppie sedute consecutive i monzesi di Soli ricaricano le pile. Sabato si torna al lavoro. Galassi: “Sensazioni molto positive”.

MONZA, 23 AGOSTO 2019 – E’ arrivato il primo giorno di riposo per la Vero Volley Monza in questa prima settimana di preparazione alla stagione 2019-2020 della SuperLega Credem Banca. Radunatasi martedì mattina, la formazione maschile ammiraglia della realtà monzese ha sostenuto tre giorni di fila di allenamento tra pesi e tecnica agli ordini di coach Soli e del suo staff, alla Candy Arena di Monza, e delle sedute di piscina e beach volley, all’Open Beach di Milano, con il preparatore atletico Silvio Colnago.

Il primo blocco di lavoro però non si chiude qui: dopo la pausa di oggi, Beretta e compagni, senza gli assenti impegnati con le nazionali Yosifov, Dzavoronok, Buchegger e Kurek, torneranno a spingere sull’acceleratore sabato, domenica e lunedì. Il planning di questo prologo di stagione prevede infatti tre giorni consecutivi di allenamento seguiti da una giornata libera.

LE DICHIARAZIONI DELLA PRIMA SETTIMANA – VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=18gsaJ6Z1yE
Gianluca Galassi (centrale Vero Volley Monza): “C’è grande entusiasmo e tanta voglia di lavorare al meglio. Questi primi giorni sono stati davvero positivi. E’ vero, ricominciare non è mai semplice. Il nostro intento però è quello di preparare al meglio la stagione che verrà. Abbiamo svolto finora sedute di pesi, tecnica, piscina e beach volley. Il programma di allenamento è ben organizzato e tiene conto delle differenti condizioni dei diversi atleti: da chi è arrivato dopo un’estate intensa con le nazionali ad altri che sono fermi dalla scorsa stagione. Abbiamo quindi caricato molto per cercare di permettere a tutti di avere la stessa benzina nelle gambe per costruire la forma migliore”.

GLI ALLENAMENTI DAL 20 AL 25 AGOSTO
Martedì 20 Agosto
Ore 15.00 – 17.30 Test fisici
Ore 18.00 – 20.00 Pesi
Mercoledì 21 Agosto
Ore 10.00 – 12.00 allenamento tecnico
Ore 17.30 – 20.00 Beach volley + piscina
Giovedì 22 Agosto
Ore 9.30 – 12.00 Pesi + allenamento tecnico
Ore 17.30 – 20.00 Beach volley + piscina
Venerdì 23 Agosto
Libero
Sabato 24 Agosto
Ore 11.00 – 13.30 Pesi + allenamento tecnico
Ore 17.30 – 20.00 Beach volley + piscina
Domenica 25 Agosto
Ore 9.30 – 12.00 Pesi + allenamento tecnico
Ore 17.30 – 20.00 Beach volley + piscina

Nelle foto: Louati, Calligaro, Orduna e Goi durante la preparazione

Print PDF

B2F> Nure Volley, vacanze finite

Fri, 23/08/2019 - 19:35

Manca poco per l’ora X. Domani matina, sabato 24 agosto, alle 9 circa, presso la palestra comunale di San Giorgio Piacentino prenderà il via la stagione del Nure Volley, la formazione nata dalla sinergia tra Volleyball Pontenure e Volley San Giorgio Piacentino.

Roster ampiamente rinnovato, in vista del campionato di serie B2 (girone C) che vedrà il team piacentino affrontare, formazioni emiliane tra cui il Busa Foodlab Gossolengo, lombarde ed una ligure. A fronte di due conferme, la schiacciatrice Alessia Arfini e la centrale Eleonora Fava, agli ordini di coach Matteo Capra ed Emanuele Piccoli sono arrivate, tramite il lavoro del direttore sportivo Massimo Gregori, ben dieci giocatrici: le alzatrici Micaela Perini dalla e Lydia Andreani, entrambe fresche di promozione con Cappu Volley (B2) ed Esperia Cremona (B1). Il reparto offensivo ha visto l’arrivo in gialloblù delle schiacciatrici Glenda Messaggi (Lurano), Chiara Tonini e Sofia Tappani (entrambe da Fiorenzuola), Elisa Tonello, la scorsa stagione ha vestito la maglia della Reale Mutua Fenera Chieri in A1 e B2,. L’opposta sarà Elena Sajin da Monte San Giusto. Al centro è arrivata Doina Sajin (gemella di Elena), reduce dalla stagione alla Pallavolo Alsenese con cui ha centrato la promozione in B1. I liberi saranno Beatrice Giovanna da Romagnano e Francesca Passerini (Volley Burzoni).

Un roster giovane, motivato che vuole stupire e dare enormi soddisfazioni, alla società, guidata dai presidenti Giuseppe Vincini e Claudio Roleri, e a tutti i simpatizzanti in un torneo complesso come la B2, quarta serie nazionale, categoria che il Nure volley affronterà per la prima volta nella sua giovane storia.

Roster, Nure Volley, stagione 2019-2020
Alzatrici: Lydia Andreani (nuova, Esperia Cremona), Micaela Perini (nuova, Cappu Volley). Schiacciatrici: Alessia Arfini (confermata), Sofia Tappani (nuova, Arda Volley), Glenda Messaggi (nuova, Volley Lurano). Opposte: Chiara Tonini (nuova, Fiorenzuola), Elena Sajin (nuova, Volley Montesangiusto). Centrale: Eleonora Fava (confermata), Dojina Sajin (nuova, Pallavolo Alsenese). Allenatore: Matteo Capra. Assistente: Emanuele Piccoli.

Francesco Jacini
Ufficio stampa Nure Volley 333 1220863

Nella foto coach Matteo Capra, insieme ai presidenti Giuseppe Vincini e Claudio Roleri

Print PDF

Luccica il bronzo Nure Volley di Elisa Tonello agli Italiani Under 21 di beach volley.

Fri, 23/08/2019 - 19:33

Ottimo piazzamento di Arfini

Le ultime finali campionati italiani di beach volley che si sono tenute sulle spiagge di Caorle, nel veneziano, sono state all’insegna del marchio Nure Volley, la società nata dalla sinergia tra il Volleyball Pontenure e Volley San Giorgio Piacentino.

Due ragazze del roster di coach Matteo Capra ed Emanuele Piccoli, le schiacciatrici Elisa Tonello ed Alessia Arfini hanno conquistato risultati assoluto prestigio nella kermesse che valeva il titolo tricolore 2019. La diciannovenne schiacciatrice piemontese, insieme alla compagna, la campana Marianna De Siano, inserite come lista d’ingresso al numero 12, ha conquistato il bronzo nella categoria Under 21. Dopo aver sconfitto Nicole Ferrarini e Giulia per 2-0 (21-13, 21-17), è arrivata la battuta d’arresto a favore di Martina Ferrario ed Erika Ditta (le neocampionesse Under 19) per 2-1 (17-21, 21-11, 15-12).

La strada nel ‘tabellone perdenti’ è stata in salita: sono arrivate su Lisa Sazzi e Sara Tosatti per 2-0 (21-15, 21-18), Nina Vallesi e Beatrice Negretti, 2-0 (21-14, 21-16), Isabella Monaco ed Arianna Rizzo, 2-0 (21-19-22-20), questa vittoria è valsa l’accesso ai Quarti di finale. Percorso perfetto, invece, per Alessia Arfini e Matilde Luzzeri, inserite nel tabellone come coppia numero 8, prima la vittoria su Ilaria They e Matilde Silva, 2-0 (21-18, 21-13) ed Elisa Salvador e Francesca Fontana, 2-0 (21-16, 21-15). Il successo è valso l’accesso al tabellone principale. Seconda giornata. Nel ‘tabellone perdenti’ Tonello-De Siano proseguono la corsa verso il titolo battendo Micole Mascetti e Sandra Celine Zech, 2-0 (21-13, 21-16) mentre la corsa di Arfini e Luzzeri perdono contro Ferraio e Detti, 0-2 (27-29, 16-21). Big collision: derby in casa Nure Volley. La sfida tra le due future ‘nurine’ Alessia ed Elisa è stata condizionata dall’infortunio al piede di Arfini, nel primo set. Arfini e Luzzeri chiuderanno al quinto posto.

Il percorso di Tonello-De Siano si ferma in semifinale. La ‘nurina’ e la compagna lottano per nel primo set prima di cedere per 0-2 (19-21, 12-21) a favore di Chiara They e Claudia Scampoli, atlete del Club Italia, e vincitrici dell’oro. Nella finalina del terzo posto, quella che vale la medaglia di bronzo, Tonello e De Siano si ‘vendicano’ su Martina Ferrario ed Erika Ditta, 2-0 (22-20, 21-13). Nei giorni precedenti (19-21 agosto) a Caorle si sono giocati anche i campionati italiani Under 19.Alessia Arfini in coppia con Francesca Fontana conquista il settimo posto.

Francesco Jacini
Ufficio Stampa Nure Volley – 333 1220863

Nella foto Elisa Tonello ed Alessia Arfini (foto © Moroni)

Print PDF

A1F> Millenium: Appuntamento per i tifosi venerdì 30 agosto

Fri, 23/08/2019 - 19:30

A pochi giorni dall’inizio della stagione sportiva, tutti i tifosi ed appassionati potranno incontrare le loro beneamine in un evento del tutto speciale.

Venerdì 30 agosto al PalaGeorge di Montichiari (via Giovanni Falcone), Millenium organizza l’evento ‘Conosciamo meglio le Leonesse’. A partire dalle 19, tutti avranno la possibilità di conoscere meglio le atlete che formano il roster della Banca Valsabbina, nel prossimo campionato di A1. All’evento ci sarà musica, karaoke e si potrà mangiare con menù promozionale. Saranno presenti tutte le Leonesse, ad eccezione fatta, per le Rivero, Segùra e Jones-Perry impegnate con le rispettive nazionali, Spagna e Stati Uniti.

Un appuntamento imperdibile tra musica e allegria per creare un’atmosfera coesiva tra squadra e tifosi, fattore determinante che ha sempre contraddistinto nel tempo la filosofia Millenium. Nella locandina i dettagli della serata evento. L’ingresso è libero.

uFFICIO sTAMPA

Print PDF

B1F> Egea PVT Modica, ecco il nome per il Campionato 2019/2020

Fri, 23/08/2019 - 19:28

Modica – Nuovo “name sponsor” per la Provolleyteam Modica, che affronterà la prossima stagione ormai alle porte con una nuova denominazione. Le biancorosse del presidente Bartolo Ferro, infatti, nel prossimo campionato di serie B1 femminile si chiameranno “Egea PVT Modica”.

Egea commerciale è un’azienda multiservizi attiva in Italia come fornitrice di luce e gas. L’azienda di Alba si sta ramificando in tutta la Penisola, dove vanta oltre centocinquantamila clienti. Ora la collaborazione con la formazione della Contea ha come obiettivo di farsi conoscere e provare a radicarsi anche in Sicilia e in provincia di Ragusa in maniera particolare.

“Dopo l’esperienza dell’anno scorso quale partner della Pro Volley Team – spiega Carmelo Terranova, responsabile per la Sicilia di Egea – e dopo aver conosciuto la qualità di questa realtà sportiva, abbiamo deciso di “sposare” in pieno la filosofia della società. Per questo motivo ci fa piacere legare il nome di Egea Commerciale a questa iniziativa. Egea – continua – oltre ad alimentare le buone energie, si pone come multiutility con una specifica vocazione per il territorio e attenta a creare e studiare progetti “su misura” per lo sviluppo dell’area di riferimento che accrescano il benessere della collettività. Diventare il “name sponsor” di una delle società pallavoliste più importanti e storiche della Sicilia è per noi motivo di vanto e simbolo di scelte commerciali positive e propositive. La squadra a cui leghiamo il nostro nome – conclude Carmelo Terranova – partecipa a un campionato nazionale di Terza Serie e rappresenterà Modica e il Sud Est nell’Italia centro meridionale. Egea grazie al nostro sportello Regionale di Modica metterà in campo le sue migliori energie per supportare la squadra e sostenerne la crescita. Auguriamo alla PVT Modica tutta di ottenere i migliori risultati sportivi”.

Soddisfatto di poter dare spazio e di far conoscere Egea il presidente della Pro Volley Team Bartolo Ferro: “Sono molto soddisfatto per questo accordo raggiunto con dirigenza della Egea Commerciale – spiega Bartolo Ferro – per affrontare un campionato costoso e impegnativo come quello di serie B1 è fondamentale ed e necessario affidarsi agli sponsor. Il loro supporto economico, infatti è per noi oltre che fondamentale, imprescindibile.
Quest’anno – conclude il massimo responsabile della PVT Modica – abbiamo deciso di accettare quale name sponsor della nostra squadra “Egea” sia per l’impegno economico con cui ci supportano, sia per l’unicità d’intendi e la stessa filosofia che ci accomuna, ovvero lottare e confrontarci sempre per raggiungere il massimo risultato possibile”.

Ufficio Stampa

Print PDF

Nazionale F: Europei, esordio positivo per le azzurre contro il Portogallo

Fri, 23/08/2019 - 19:23

Lodz. La nazionale italiana femminile ha esordito con una vittoria al Campionato Europeo 2019, in corso di svolgimento in Polonia, Turchia, Ungheria e Slovacchia. A Lodz nella pool B le ragazze di Mazzanti non hanno avuto problemi a superare nettamente il Portogallo 3-0 (25-15, 25-14, 25-13).
Le vice campionesse mondiali, al ritorno in campo dopo la gara che è valsa la qualificazione olimpica contro l’Olanda, si sono dimostrate troppo superiori rispetto alle lusitane, esordienti assolute in una rassegna continentale.
Nei primi scambi l’Italia è apparsa un po’ contratta, ma spazzata via la tensione Malinov e compagne hanno preso in mano il pallino del gioco e non l’hanno più lasciato.
Domani le azzurre osserveranno una giornata di riposo, mentre domenica 25 agosto è in programma la sfida contro l’Ucraina (ore 21 diretta RaiDue e DAZN) oggi uscita sconfitta 3-0 (25-10, 25-19, 25-22) dalla sfida contro il Belgio.
CRONACA – Come formazione iniziale il ct Davide Mazzanti ha schierato come formazione iniziale Malinov in palleggio, opposto Egonu, centrali Chirichella e Folie, schiacciatrici Sorokaite e Sylla, libero De Gennaro.
In avvio di gara la tensione ha un po’ bloccato l’Italia, ma sul (7-7) le azzurre hanno cambiato marcia e Chirichella ha spinto avanti le compagne (11-8). Malinov ha insistito speso al centro e la scelta si è rivelata positiva (16-9). La nazionale tricolore ha tenuto percentuali molto alte in attacco, non concedendo chances alle lusitane (25-15).
Nel secondo parziale le ragazze di Mazzanti hanno subito messo le cose in chiaro e sono volate sul (10-4). Nelle fasi successive l’Italia ha continuato a spingere (15-7), senza trovare resistenze dal Portogallo. Il monologo tricolore si è chiuso con un perentorio (25-14).
La terza frazione è stata aperta dal turno in servizio di Indre Sorokaite, che ha messo in grossa difficoltà le portoghesi (6-2). L’Italia, pur commettendo qualche errore, ha gestito con autorità il vantaggio e poi chiuso definitivamente i conti sul (25-13).

Fipav

Print PDF

Superlega> Top Volley, le voci dallo spogliatoio. Andrea Rossi: “Questa fase è molto importante”

Thu, 22/08/2019 - 15:47

LATINA – Superati i primi giorni di preparazione la Top Volley continua il suo programma, seppur a ranghi ridotti. Attualmente il coach Lorenzo Tubertini, coadiuvato dal secondo e preparatore Andrea Rossi e dallo scoutman Maurizio Cibba, sta lavorando con otto giocatori: Mimmo Cavaccini, Daniele Sottile, Andrea Rossi, Alberto Elia, Samuel Onwuelo, Andrea Rondoni, Luca Rossato e Milan Peslac. Gli allenamenti continuano al palazzetto dello sport di Cisterna di Latina, nella sala pesi del Palafitness di Latina e domani mattina (venerdì) il gruppo si ritroverà alle 8:15 presso il Centro Sportivo dell’Aeronautica Militare di Latina per gli allenamenti sulla sabbia dell’Air Village e nella piscina.

“In queste prime fasi sto vedendo un gruppo motivato, in molti hanno desiderio di emergere, voglia di fare e questo può essere molto positivo. Che squadra mi aspetto? Sicuramente molto aggressiva” ha spiegato il coach Lorenzo Tubertini. Domenica ci sarà il primo giorno libero al termine della prima settimana di preparazione, poi si ripartirà lunedì mattina con la seduta pesi (alle 9 al Palafitness) con il pomeriggio dedicato alla tecnica dalle 17:30 alle 19:30 al palazzetto dello sport di Cisterna di Latina. “Stiamo iniziando a conoscerci, questa fase è molto importante ed è qui che inizia a crearsi il gruppo, poi per quanto riguarda gli allenamenti siamo molto determinati e vogliamo fare bene, questo è evidente – aggiunge Andrea Rossi, il centrale toscano della Top Volley alla vigilia della sua sesta stagione con i colori bianco-blu – I miei obiettivi? Continuare a dare sempre il massimo, mi piace sempre puntare in alto”.

Ufficio Stampa

Print PDF

BM> Martedì 27 agosto parte la stagione della M2G Group Bari

Thu, 22/08/2019 - 15:24

Bari, 20 Agosto 2019 – Dopo una lunga estate di preparativi, è ormai prossimo il via ufficiale della stagione sportiva 2019-2020 per la M2G Group Bari, che fra 7 giorni esatti – martedì 27 agosto – si ritroverà al PalaCarbonara per il raduno.
In continuità con gli anni scorsi, il primo momento ufficiale della stagione sarà infatti l’incontro tra società al completo, tecnici e giocatori: nell’occasione ci saranno le presentazioni di rito e verranno comunicate le prime linee guida in vista del percorso che dovrà portare i biancorossi al debutto fissato per il 19 ottobre in casa contro l’Integra Edotto Foligno.
Tante novità per il sodalizio del presidente Antonio Laforgia, che si appresta a vivere il terzo anno consecutivo in serie B, con rinnovate ambizioni ed obiettivi. A partire dallo staff, che ha visto le conferme in blocco di Tonino Cavalera (allenatore), Salvatore Iaia (vice allenatore), Alberto Guarini (scoutman) e del Dottor Vito Borraccia (medico sociale) unite agli ingressi di Francesco Valente (coordinatore area tecnica), Marco Di Lella (preparatore atletico) e Daniele Favia (fisioterapista), fino al roster, profondamente rinnovato. Su 13 atleti, sono infatti 5 i giocatori che proseguiranno la loro avventura in biancorosso; sul mercato la società ha lavorato alacremente durante l’estate accordandosi con diversi atleti d’esperienza provenienti da categoria superiore puntando ad alzare il tasso tecnico della rosa.
Si percepisce entusiasmo e curiosità di vedere all’opera il nuovo organico in seno alla società, in vista di una stagione che rivedrà la M2G Group Bari nuovamente protagonista tra Puglia, Abruzzo, Marche ed Umbria.
Nei prossimi giorni gli atleti provenienti da altre regioni raggiungeranno Bari e si sistemeranno negli alloggi. Il giorno dopo il raduno, mercoledì 28 agosto, ci sarà invece la ripresa degli allenamenti che si divideranno tra palazzetto e Kendro Sport Village, fitness partner dei biancorossi.

La rosa: 1. Lorenzo De Tellis (centrale ’79, confermato), 2. Antonio Anselmo (schiacciatore ’90, confermato), 3. Alessandro Stufano (centrale ’02, confermato), 5. Luca Giorgio (centrale ’85, confermato), 6. Danilo Rinaldi (libero ’91, confermato), 7. Danilo De Gennaro (alzatore ’99, Molfetta – C), 8. Giuseppe Longo (alzatore ’98, Castellana Grotte – A2), 9. Vincenzo Petruzzelli (opposto ’92, Cerignola – B), 10. Luca Indellicati (schiacciatore ’01, Castellana Grotte – D), 11. Sandi Persoglia (centrale ’95, Alessano – A2),
12. Michele Grassano (schiacciatore ’86, Santa Croce – A2), 15. Fabio Di Florio (opposto ’91 – Tricase – B), 18. Matej Cernic (schiacciatore ’78, Taviano – A2).

Staff tecnico e sanitario: Tonino Cavalera (Allenatore), Salvatore Iaia (Vice Allenatore), Francesco Valente (Coordinatore area tecnica), Marco Di Lella (preparatore atletico), Dr. Vito Borraccia (Medico Sociale), Daniele Favia (Fisioterapista).

Diego Calabrese
Responsabile Comunicazione ASD Pallavolo Bari
asdpallavolobari.press@gmail.com

Nella foto di Rosaria Loiacono, il riconfermato tecnico Cavalera

Print PDF

A1F> Banca Valsabbina, tra allenamenti e tornei il ricco programma del precampionato

Thu, 22/08/2019 - 15:21

Come da volontà di coach Mazzola ecco l’intenso programma precampionato della Banca Valsabbina Millenium Brescia in vista del prossimo campionato di A1. Fissati tre tornei e numerosi allenamenti congiunti.

Dopo le prime due settimane tra lavoro tecnico al PalaGeorge di Montichiari, che sarà la sede di gioco delle Leonesse per la terza stagione consecutiva, sala pesi alla palestra Skyline di Montichiari, e lavoro in acqua, la formazione di coach Enrico Mazzola scenderà sul rettangolo di gioco per la prima volta sabato 7 settembre a Trento contro la Delta Informatica, ottima formazione di A2 dove gioca Silvia Fondriest, campionessa d’Italia Sand Volley 2019 proprio con la Millenium.

Seguiranno gli allenamenti congiunti contro l’Epiù Pomì Casalmaggiore dell’ex Tiziana Veglia, mercoledì 11 settembre (ore 16.30) al PalGeorge, e venerdì 13 settembre al PalaYamamay di Busto Arsizio contro l’Unet E-work dove giocano le ex Francesca Villani ed Haleigh Washington. Mercoledì 18 settembre, la Banca Valsabbina affronterà la Zanetti Bergamo dove milita Vittoria Prandi (ore 18-20.30) a Montichiari nel quarto allenamento congiunto. Nel fine settimana del 21 e 22 settembre le Leonesse scenderanno sul parquet della Grana Padano Arena di Mantova nel contesto del quadrangolare, inserito nel programma degli eventi di Mantova Città Europea dello Sport 2019, contro l’Igor Novara, Casalmaggiore e la formazione francese de Le Cannet, guidata dall’italiano Salvatore Micelli, allenatore in passato di Bergamo, Modena e Santeramo.

Nel fine settimana 28-29 settembre, si terrà il prestigioso quadrangolare a Chiavenna, provincia di Sondrio con Monza, Novara e Busto che anticipa l’amichevole extralusso con l’Eczacıbaşı Spor Kulübü Istanbul fissata per martedì 1 ottobre al PalaGeorge di Montichiari (orario 16-19). Sarà interessante e stimolante per le Leonesse di Mazzola affronterà uno dei club più prestigiosi del Mondo: 16 scudetti, 9 coppe di Turchia, 3 supercoppe nazionali ma, soprattutto, 1 Champions League, 2 Mondiali per Club, 1 Coppa Cev ed 1 Coppa delle Coppe (manifestazione antenata della Challenge Cup).

Il programma del mese di ottobre prevede altri due test per giovedì 3 ottobre, il torneo “in casa” a Lonato (5-6 ottobre) con Casalmaggiore, Cuneo e la serie A svizzera Schaffhausen; infine il test di mercoledì 9 con avversari ancora da definire. Saranno gli ultimi allenamenti congiunti prima del debutto in campionato fissato per domenica 13 ottobre (salvo anticipo televisivo Rai) alle 17.

Ricordiamo che il presente programma potrebbe subire variazioni.

Ufficio Stampa

Print PDF

B2F> Nure Volley: Gianluca Quintini sarà l’addetto alle statistiche

Thu, 22/08/2019 - 15:17

Il Nure Volley, la società nata dalla sinergia tra Volleyball Pontenure e Volley San Giorgio Piacentino, rende noto di aver trovato l’accordo con Gianluca Quintini, nuovo addetto alle statistiche.

Lodigiano di Somaglia, classe 1983, Quintini vanta numerose esperienze come scout man tra A2 e B2. Nel 2008 fa parte dello staff tecnico della Riso Scotti Pavia, guidata da coach Gianfranco Milano, che conquista la promozione in serie A1, al termie dei play off contro l’Esperia Cremona. Successivamente ha collaborato all’Arda Volley Fiorenzuola in B2 e nel 2013/14 passa alla Bakery Piacenza di coach Andrea Pistola dove conquistya la promozione in A2. Dal 2014 al 2017 è diventato lo scout man del Volley Lodi 2000, targato Properzi in B1; nell’esperienza lodigiana, dove è ritornato a collaborare con Gianfranco Milano, ha centrato la promozione in A2 ed ha conquistato la Coppa Italia di B1 (2017). Una stagione a Fiorenzuola in B2 (2017-2018) e la scorsa stagione era il secondo scout dell’Acciaitubi Picco Lecco; con la formazione lombarda ha conquistato i play off promozione per la A2, arrivando sino alla semifinale. Lecco è stata eliminata dalla Chromavis Abo Offanengo.

“La proposta del Nure Volley – spiega Quintini – l’ho trovata subito interessante. Mi ha colpito molto la determinazione e la voglia di fare bene dei dirigenti e di coach Capra. La squadra è molto giovane ma sono convinto che lavoreremo bene e ci toglieremo delle belle soddisfazioni durante questo campionato”. Lo staff tecnico gialloblù, dunque, si arricchisce di un elemento prezioso e competente che lavorerà a stretto contatto con coach Matteo Capra ed il vice Emanuele Piccoli.

Benvenuto Gianluca!

Francesco Jacini
Ufficio Stampa Nure Volley – 333 1220863

Nella foto Gianluca Quintini

Print PDF

A1F> Si parte: la Zanetti inizia i lavori

Thu, 22/08/2019 - 15:14

Il ciak è scattato alle 18. Il palcoscenico è quello del PalaAgnelli, la protagonista del nuovo film di stagione è la Zanetti Bergamo.

Il primo gruppo di lavoro, sette atlete e lo Staff Tecnico al completo, ha dato inizio alla corsa nella sua casa, davanti al suo pubblico, con lo stesso immancabile mix di entusiasmo, orgoglio e voglia di mettersi in gioco.

All’appello rispondono le centrali Rossella Olivotto e Laura Melandri, i liberi Imma Sirressi e Lucia Imperiali, la palleggiatrice Vittoria Prandi e le schiacciatrici Sara Loda e Annie Mitchem.

Cosa vedremo in questi primi giorni? Ce lo spiega il nuovo coach, Marcello Abbondanza.
“Ricominceremo a sentire la palla dopo tanti mesi di pausa, aspettando di avere un gruppo con qualche elemento in più, già dalla prossima settimana. Dovremo creare l’amalgama di gruppo davvero tanto giovane, dove la più esperta non arriva a 30 anni. E dovremo trovarlo lavorando insieme, ridendo e soffrendo, avendo un obiettivo forte, personale e di squadra”.

Ti metti al lavoro con il gruppo che volevi?
“Credo che la squadra abbia un suo senso. Con 4/5 scommesse interessanti che hanno già preso piede questa estate: per esempio abbiamo scommesso su Mirkovic e ora la ritroviamo seconda palleggiatrice della Serbia all’Europeo, su Van Ryk che ha avuto un ruolo importante per la prima qualificazione della storia del Canada alla VNL. Insomma, ci sono dinamiche di giocatori importanti.
Abbiamo purtroppo dovuto rinunciare a Bailey, ma arriva un giocatore che dovrebbe percorrere la sua stessa strada perché a noi serve un ricevitore.
Credo che la squadra non abbia grossi problemi di potenza in attacco, la cosa su cui dovremo lavorare di più a livello di squadra è l’equilibrio”.

Quando i primi test sul campo?
“Intorno alla metà di settembre. Quello delle amichevoli è un programma fitto, l’idea è quella di farne 7/8 prima dell’inizio del campionato proprio per avere dei feedback gara dopo gara”.

Quante vacanze sono previste per chi rientrerà dagli impegni con la Nazionale?
“Dipende da quanto resteranno in gioco e dalla condizione fisica. Per me è più importante che un giocatore arrivi motivato e sereno piuttosto che con due giorni di anticipo”.

Qui il programma degli allenamenti della Zanetti Bergamo

HANNO DETTO. Imma Sirressi: “Che cosa mi aspetto in questi primi giorni di lavoro? Un ambiente pieno di entusiasmo e con la voglia di rimettere le cose a posto. Vedo un gruppo giovane e carico, pronto ad iniziare”.

Rossella Olivotto: “Dobbiamo passare tanto tempo insieme, in palestra e fuori, perché la cosa più importante è quella di conoscersi e creare quel feeling che si completerà quando arriveranno anche le altre ragazze.
Siamo ferme da tanti mesi e ora è importante riprendere confidenza con il campo e la palla e la Zanetti ci aiuterà, perché Bergamo è una realtà che ti permette di lavorare bene e crescere serenamente. Lo staff e la società sono molto preparati e non manca nulla. Obiettivi? Chiunque arrivi ha in testa i propri, cercheremo di raggiungerli insieme”.

Sara Loda: “Ho ancora più voglia di iniziare dello scorso anno! Le nuove si devono aspettare una Bergamo molto calda e che a sua volta si aspetta tanto. Vedranno presto quanto è accogliente questa città e questo pubblico.
Faremo gruppo in palestra ma anche provando a costruire qualcosa fuori, cercando di conoscerci bene”.

IL ROSTER
#1 Malwina SMARZEK
#2 Lucia IMPERIALI
#3 Rossella OLIVOTTO
#4 Kiera VAN RYK
#5 Imma SIRRESSI
#7 Vittoria PRANDI
#8 Samara RODRIGUES
#9 Laura MELANDRI
#13 Sladjana MIRKOVIC
#16 Giada CIVITICO
#17 Sara LODA
#22 Annie MITCHEM

LO STAFF TECNICO
Allenatore: Marcello ABBONDANZA
Vice Allenatore: Daniele TURINO
Videoman: Matteo PREZIOSO
Scoutman: Gianni BONACINA
Preparatore Atletico: Michele PATOIA

Ufficio Stampa

Print PDF

B1F> Domenica il raduno della Chromavis Abo

Thu, 22/08/2019 - 15:13

Appuntamento al PalaCoim di Offanengo, dove alle 18,30 i tifosi e gli appassionati potranno salutare le protagoniste della scorsa stagione rimaste in neroverde e i volti nuovi della squadra

OFFANENGO (CREMONA), 21 AGOSTO 2019 – Sta per scadere il conto alla rovescia per il raduno della Chromavis Abo, formazione di serie B1 femminile che quest’anno è inserita nel girone B. Domenica pomeriggio al PalaCoim di Offanengo (la “casa” delle neroverdi), infatti, è prevista la “prima campanella” della prima squadra del sodalizio del presidente Pasquale Zaniboni, con un roster di qualità (mix tra conferme e volti nuovi) affidato quest’anno al tecnico brindisino Dino Guadalupi.

Il ritrovo per giocatrici e staff è previsto alle 17,30, con consegna del materiale, primo discorso nello spogliatoio e foto di rito. Successivamente, spazio al momento della presentazione all’esterno del PalaCoim, dove alle 18,30 i tifosi e gli appassionati potranno rivedere le protagoniste della scorsa stagione rimaste in neroverde e conoscere i volti nuovi della rosa. All’appuntamento saranno presenti anche i dirigenti del sodalizio offanenghese, le formazioni giovanili e gli allenatori. La squadra, invece, inizierà a lavorare dal giorno successivo; in concomitanza, l’apertura della campagna abbonamenti “tifiAmoffanengo”.

Nella foto Molaschi, il capitano Noemi Porzio (Chromavis Abo)

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Luca Ziliani

Print PDF

Pages

VNews

VolleyPlayers e Sport System hanno stretto un accordo che consente alle società iscritte al portale uno sconto extra del 5% per l’acquisto di attrezzature ed articoli per il volleyball. Dal 1979 Sport System progetta, produce, installa e commercializza in Italia e nel resto del mondo attrezzature ed articoli per la ginnastica, l’atletica, gli sport individuali e di squadra oltre ad una linea articolata di arredi ed accessori destinati ai vari locali annessi al campo di gioco quali spogliatoi, infermerie, sale stampa o sale riunione.

Volleyplayers.it, il più grande social database sulla pallavolo italiana, inaugura una nuova fase del progetto partito nel settembre 2014 e inaugura la sezione dedicata al beachvolley: si parte con il profilo “beacher” e con le schede dedicate alle Scuole di beachvolley.

Più di 1.000 players, 2.000 utenti  e più di 300 Società sportive hanno già fatto la loro scelta: essere sul database della Pallavolo più grande d'Italia. 
Potremmo darvi tanti motivi (è gratis, è una vetrina unica di promozione e visibilità, è un mercato sempre aperto,...) ma uno su tutti è l'essenza del nostro portale: "Facciamo girare la nostra Pallavolo"

Feedback