Legavolley AM

Subscribe to Legavolley AM feed
Italian Volleyball League - National Championships
Updated: 3 hours 10 min ago

L’Argos Volley si è presentata ai nuovi arrivati in casa bianconera

Sat, 24/08/2019 - 15:46

Partita la stagione sportiva 2019/2020, la quarta in SuperLega, della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. Dopo l’appuntamento dello scorso 12 agosto tra staff tecnico e atleti, il via a visite mediche, test, e preparazione atletica, si è svolta nella serata di giovedì il classico raduno in forma privata tra la società Argos Volley e tutti gli uomini della prima squadra.

Presso gli stabilimenti della Globo Spa, in via Forma Cialone a Sora, i patron Giannetti hanno dato il benvenuto con un evento che continua a essere una vera e propria riunione familiare nella quale ci hanno tenuto a sottolineare l’importanza e la professionalità di ogni singolo membro della società che da anni dedica il proprio tempo, qualità e passione, al movimento. Molto contento dunque, il vertice societario, del gruppo di lavoro che negli anni è riuscito a mettere insieme, e dei grandi risultati del loro operato.

Così, i nuovi arrivati, hanno ricevuto il benvenuto dai Patron Gino e Luca Giannetti, e dal presidente Enrico Vicini, e fatto la conoscenza di tutti i partecipanti alla nuova avventura sportiva, dai dirigenti allo staff societario, fino ai collaboratori volontari che vivono attivamente la loro passione al fianco dei propri beniamini.

Niente pubblico dunque nel primo appuntamento che ha fatto assaporare al team 2019/2020, l’aria di casa Argos Volley con il raduno che dunque si conferma primo momento utile, a tutti i nuovi arrivati nella grande famiglia sorana, di conoscenza della società, la quale attraverso le sue più importanti voci ha raccontato il percorso storico che ha sportivamente vissuto, oltre a fare un excursus presentativo dell’intero organigramma.

Data l’importanza che il direttivo societario attribuisce a questo evento, il Raduno si si è svolto a porte chiuse in modo da continuare a essere una privata riunione familiare dove gettare le basi più importanti per vivere e affrontare un anno insieme tra persone che non si conoscono o quasi, unite dal destino e soprattutto da un obiettivo comune.

Carla De Caris – Responsabile Uff. Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

Sei biancazzurri al lavoro con i campioni d’Europa

Sat, 24/08/2019 - 14:30

Sei giocatori della GoldenPlast Civitanova inizieranno con diversi giorni di anticipo la preparazione atletica preseason al fianco dei campioni d’Italia e d’Europa della Cucine Lube Civitanova. Il gruppetto di biancazzurri è stato richiesto per colmare l’assenza dei nazionali alla ripresa dell’attività in palestra nel percorso di avvicinamento dei cucinieri alla prossima SuperLega Credem Banca. Già da lunedì lo schiacciatore Paolo Di Silvestre, nuovo capitano della GoldenPlast Civitanova, l’opposto Stefano Ferri, il palleggiatore Pier Paolo Partenio (reduce dalle visite mediche effettuate nella mattinata di oggi), il centrale Stefano Trillini e il libero Francesco D’Amico saranno a disposizione di Fefè De Giorgi, tecnico dei biancorossi, mentre a metà settimana si aggregherà il centrale Gabriele Maletto. Oltre ad affrontare un’esperienza utile a incrementare il bagaglio tecnico a poco meno di due mesi dal debutto nell’inedita Serie A3 Credem Banca, i sei elementi scelti potranno entrare in forma in anticipo rispetto ai compagni, che invece effettueranno il primo allenamento tecnico con coach Gianni Rosichini il prossimo 9 settembre.

Palleggiatore Pier Paolo Partenio: “E’ una bella opportunità per tutti noi e in particolare per i più giovani che si rapporteranno per la prima volta con uno staff tecnico e atletico di SuperLega ai massimi livelli. Personalmente non vedo l’ora di trovarmi in campo con la GoldenPlast Civitanova al completo, ma iniziare in anticipo con la Cucine Lube Civitanova mi permetterà di incontrare già cinque dei miei futuri compagni e di raggiungere presto la forma. Non so ancora per quanti giorni ci alleneremo in biancorosso, ma so che la prima settimana, a partire dalla sala pesi di lunedì 26 agosto, affronteremo un lavoro dispendioso dal punto di vista fisico e mentale. Ho già parlato con il nostro capitano Paolo Di Silvestre, siamo carichi ed entusiasti, non sentiremo la fatica”.

(In foto il palleggiatore Pier Paolo Partenio)

Ufficio Stampa GoldenPlast Civitanova – Michele Campagnoli

349 2885993 – micampa@gmail.com

Preparazione, conclusa la prima settimana di lavoro. Lunedì pomeriggio via alla seconda

Sat, 24/08/2019 - 12:38

Trento, 24 agosto 2019

Si è conclusa nella mattinata odierna, al termine di un allenamento mattutino di tecnica individuale alla BLM Group Arena, la prima settimana di preparazione di Trentino Volley per la stagione 2019/20. I cinque giorni di attività hanno visto i sei giocatori a disposizione sostenere un totale di otto sedute, equamente divise fra potenziamento fisico e lavoro tecnico.
Vettori e compagni godranno ora di due giorni di riposo; la ripresa è fissata infatti per il tardo pomeriggio di lunedì in sala pesi alla BLM Group Arena di Trento, momento in cui si unirà al gruppo anche Mitar Djuric. Nel prossimo periodo aumenteranno i carichi di lavoro ma non il numero di atleti a disposizione dello staff tecnico (sempre sei).

Preparazione, subito al lavoro con il nuovo pallone. Le prime impressioni dei gialloblù

Fra gli elementi di novità di questi primi giorni di preparazione di Trentino Volley, ce ne uno è che risalta agli occhi indiscutibilmente più di tutti: il cambio pallone.
A partire dalla prima giornata di regular season SuperLega Credem Banca 2019/20, il modello Mikasa “MVA200” utilizzato nelle ultime sette stagioni andrà infatti definitivamente in pensione, lasciando spazio al “V200W”, che differisce sia nel disegno grafico sia nel tipo di copertura, mantenendo invece invariata la tonalità gialloblù. L’Itas Trentino lo sta utilizzando già dalla prima seduta tecnico-tattica della stagione 2019/20.
“Il primo contatto non mi ha fatto apprezzare variazioni particolarmente significative, ma mi riservo di dare un giudizio più preciso fra qualche settimana: voglio averlo fra le mani per un po’” ha spiegato il Capitano Simone Giannelli“Mi è subito sembrato leggermente più piccolo rispetto a quello precedentemente utilizzato, ma le differenze finiscono qui perché poi per il palleggio ha caratteristiche molto simili” gli fa eco Nicola Daldello.
Chi lo ha testato nel fondamentale di ricezione, come il libero Carlo De Angelis, ha invece trovato più elementi di rottura col recente passato. “Il V200W flotta meno e quindi all’apparenza sembra più controllabile con il bagher nella sua traiettoria, mentre in difesa appare più pesante”.
“Secondo me le differenze sono minime al di là dell’effetto visivo – ribadisce invece Luca Vettori – ; dà l’idea di essere di dimensioni leggermente inferiori, ma sino ad ora l’unica differenza che ho trovato è nella gestione del lancio della palla per il servizio. Si fa un po’ più fatica a controllarlo; sono però convinto che col passare del tempo la confidenza diventi sempre maggiore. Dopo un paio di allenamenti mi sono già abituato al nuovo modello”.
Il Mikasa MVA200W verrà utilizzato anche in 2020 CEV Champions League, presentandosi però con una colorazione ancora diversa (giallo e verde).

Prev 1 of 1 Next Prev 1 of 1 Next

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa

Ecco il nuovo inizio della Tonno Callipo: da domani a lavoro per la stagione 2019-20

Sat, 24/08/2019 - 12:09

Parte domani l’importante fase di preparazione pre-campionato della rigenerata Tonno Callipo Calabria Volley Vibo Valentia.

A disposizione del coach Juan Manuel Cichello quasi tutta la rosa ufficiale.

Domenica 25 agosto la Tonno Callipo Calabria Volley Vibo Valentia darà il via all’annata sportiva 2019-2020. Nel pomeriggio i giallorossi guidati dall’allenatore argentino Juan Manuel Cichello si ritroveranno a Vibo per muovere i primi passi del nuovo campionato di Superlega.

Il programma della giornata prevede l’accoglienza degli atleti da parte dello staff dirigenziale in un incontro in cui sarà il presidente Pippo Callipo a porgere un saluto di benvenuto alla squadra.

Lunedì 26, come da prassi, si procederà per tutta la mattina con le visite di valutazione dei giocatori che verranno eseguite dallo staff medico della società. Nel pomeriggio al PalaValentia dalle 17 in poi, agli ordini dello staff tecnico, con secondo allenatore Giancarlo D’amico, preparatore Pasquale Piraino e scoutman Saverio Di Lascio, la Tonno Callipo inizierà gli allenamenti con una seduta di tecnica e una di pesi.

Poi, nel corso della settimana l’impegno per il gruppo sarà sia di mattina che di pomeriggio e il lavoro oltre che all’interno del Palazzetto si svolgerà anche in piscina.

All’appello risponderanno tutti i giocatori della rosa ufficiale 2019-2020 ad eccezione dei quattro atleti impegnati con le rispettive Nazionali nei vari tornei continentali che si svolgeranno tra fine estate ed inizia autunno: il tedesco Simon Hirsch, il brasiliano Aboubacar Drame Neto, il francese Barthelemy Chinenyeze e lo statunitense Torey Defalco che si aggregheranno alla squadra successivamente.

Ancora da definire gli appuntamenti con i test match pre-campionato.

Ricordiamo che è già fissata la prima gara ufficiale della stagione: domenica 27 ottobre 2019 al San Lazzaro contro Kioene Padova.

UFFICIO COMUNICAZIONE

R. Mercatante

ufficiostampa@volleytonnocallipo.com

 

Bagno di folla per il Welcome Day di Kamil Rychlicki: “Qui per vincere”

Fri, 23/08/2019 - 19:48

E’ il secondo volto della nuova Cucine Lube Civitanova ad essere presentato a stampa e tifosi e anche per lui è arrivato il consueto bagno di folla in riva al mare di Civitanova Marche. Il “Welcome Day” di Kamil Rychlicki, opposto lussemburghese appena arrivato in casa biancorossa, ha permesso ai tanti presenti presso lo chalet Madeira di conoscere da vicino il neo acquisto del Club cuciniero.

“Sono contento di essere qui e di vestire questa maglia – dice Kamil Rychlicki, sorpreso per il grande affetto ricevuto oggi – amo il campionato italiano e nelle prime ore mi sono trovato benissimo. Si vede che qui amano la pallavolo, c’era tantissima gente per me e non me lo aspettavo, è stata una bellissima sorpresa. Mi troverò in squadra con ragazzi che seguivo in televisione, alcuni ex compagni e qualche amico: siamo un bel gruppo. Sono pronto a questa sfida in una squadra così prestigiosa, darò del mio meglio per fare il massimo, credo che quando arrivi in una grande società lo fai per vincere e spero di raggiungere traguardi importanti”.

“Kamil Rychlicki è un ragazzo giovane – racconta il ds Beppe Cormio – che ha dimostrato di avere le qualità che noi cercavamo: un giocatore fisico, forte in attacco. I suoi margini di miglioramento sono importanti, lo volevo alla Cucine Lube sin dal primo anno in cui sono arrivato, gliel’avevo promesso e sono riuscito a portarlo a Civitanova. Sono convinto che farà molto bene”.

“Con Kamil inizierò a fare dei lavori individuali – spiega coach Fefè De Giorgi – ho tante idee da proporgli e sarà importante questo periodo di conoscenza di inizio stagione. Ci aspetta un anno molto impegnativo, il campionato è ancora di più alto livello e le differenze saranno minime: ci sarà solo da concentrarsi sulle nostre qualità, chiaramente trovando nuovi meccanismi visto l’arrivo di alcuni giocatori nuovi”.

LE AMICHEVOLI PRE-STAGIONALI DELLA KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE

Fri, 23/08/2019 - 18:54

Oggi sveliamo un altro punto importante per iniziare al meglio la stagione. Il percorso dei biancorossi avrà inizio subito con uno dei due derby toscani con l’ Emma Villas Siena a un mese dall’inizio del campionato. Il cammino dei ragazzi di Douglas e Paglia incontrerà quello della Peimar Volley il 29 di settembre. Il 5 di ottobre prima gara in casa contro ancora i senesi. Tre giorni dopo quarto test amichevole con avversari i pisani provenienti da Calci. L’asticella si alzerà con un torneo blasonato, quello a Mirandola, in provincia di Modena, con team del calibro di Lube Civitanova, Trentino Volley e Verona Volley.

 

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

Visite mediche e allenamenti: la prima settimana di preparazione volge al termine. Grande: “Questa è una fase importante”

Fri, 23/08/2019 - 18:12
LATINA – La prima settimana di preparazione volge al termine e, oltre agli allenamenti, gli atleti della Top Volley si sono sottoposti anche alle visite mediche. Tutti gli otto giocatori a disposizione di coach Lorenzo Tubertini hanno sostenuto la visita medico sportiva dal dottor Francesco Giuseppe Potestio con il supporto dell’assistente Robert Scarica. “Sono fasi importanti di ogni inizio stagione, sono arrivati i primi atleti e nelle prossime settimane continueranno ad arrivare altri atleti fino agli ultimi che avranno impegni con le rispettive Nazionali e che saranno a disposizione del coach a ridosso dell’inizio del campionato, un problema che ovviamente hanno anche tutte le altre squadre – ha spiegato Candido Grande, direttore sportivo della Top Volley – Che squadra è la Top Volley? Sicuramente una squadra profondamente rinnovata, con innesti che aspettiamo di vedere allenarsi con il gruppo, ma la cosa importante ora è focalizzarci sul lavoro che c’è da portare avanti. Per quanto riguarda gli obiettivi, come sempre visto il livello sempre più alto di questa Superlega, con moltissime squadre che si sono rinforzate in modo importante, dobbiamo puntare a centrare il prima possibile la salvezza, ma sarà sempre il campo a dirci dove potremo arrivare”. La seconda settimana di allenamenti inizierà lunedì e vedrà gli atleti della Top Volley impegnati nella sala pesi della palestra Palafitness di Latina, presso il palazzetto dello sport di Cisterna di Latina per le sedute di tecnica, oltre agli impegni nella piscina del Centro Sportivo dell’Aeronautica Militare di Latina e sulla sabbia dell’Air Beach Village, sempre nell’ambito del Centro Sportivo dell’Aeronautica. Nella prima settimana, oltre agli allenamenti, i pallavolisti si sono sottoposti alle visite mediche di valutazione presso Stemafisiolab di Stemasport con la presenza di tutto lo staff medico del Club pontino. I giocatori attualmente a disposizione di coach Lorenzo Tubertini sono otto: Domenico Cavaccini, Daniele Sottile, Andrea Rossi, Alberto Elia, Samuel Onwuelo, Andrea Rondoni, Luca Rossato e Milan Peslac. All’appello mancano ancora gli atleti impegnati con le rispettive Nazionali: l’opposto francese Jean Patry, lo schiacciatore olandese Maarten Van Garderen e quello tedesco Moritz Karlitzek arriveranno a fine settembre, mentre servirà ottobre per vedere a Latina lo schiacciatore argentino Ezequiel Palacios e il centrale canadese Arthur Szwarc, impegnati con la Coppa del Mondo in programma in Giappone dall’1 al 15 ottobre. — Giuseppe Baratta marketing and communication manager of Top Volley Latina phone +39 335 8334331 phone2 +39 393 9634990 marketing@top-volley.it Twitter @giuseppebaratta Top Volley Latina Italian volleyball Superlega team www.top-volley.it operational headquarters via Don Morosini 125 – 04100 Latina (ITALY) phone +39 0773 284256 | fax +39 0773 284835

Gli auguri della società ai Virtussini di Serie A

Fri, 23/08/2019 - 17:54

Fano – Per la Gibam, la ripresa degli allenamenti è dietro l’angolo, e con essa l’apertura della nuova stagione. Oggi non vogliamo però concentrarci sulla squadra che porterà il nome di Fano in Serie A, ma su tutti coloro che hanno un po’ di Virtus nel cuore.
Da parte della società, un sincero in bocca al lupo va ai coach Angelo Lorenzetti (Trento, Superlega), Simone Roscini (Sora, Superlega) e Paolo Tofoli (Tuscania, A3) e agli atleti Marco Pierotti (Vibo Valentia, Superlega), Nicola Iannelli (Modena, Superlega), Manuele Lucconi (Siena, A2) e Alessandro Bellucci (Palmi, A3), che hanno scritto anni di storia virtussina. Buona fortuna anche a quanti hanno orbitato nel settore giovanile: Enrico Diamantini (Civitanova, Superlega), Manuel Alfieri (Sora, Superlega) e Stefano Ferri (Potenza Picena).
Un augurio speciale a tutti i ragazzi che hanno preso parte alla cavalcata della scorsa stagione verso la Serie A. Che questo campionato possa essere per tutti ricco di soddisfazioni!

Ufficio Stampa Virtus Volley Fano

Luca Cagni, il giovanissimo della Conad: “La A2? Un sogno che si realizza”

Fri, 23/08/2019 - 17:02

Il libero Luca Cagni, il più piccolo della ‘covata’ Conad, è l’ultimo elemento entrato a far parte della rosa reggiana per la prossima stagione in serie A2 Credem Banca. Classe 2001 di San Polo, Cagni ha scoperto la pallavolo sette anni fa: quel giorno fu amore a prima vista, e decise di abbandonare il calcio. «Quella della pallavolo è stata una scelta casuale ma molto fortunata – racconta –. Mi ricordo di aver pensato, mentre guardavo una partita, che fosse uno sport adatto a me. Mi ha incuriosito, ho provato e … che dire, è andata sempre meglio».

Hai sempre giocato nello stesso ruolo?

«No, anzi. I primi due anni a Cavriago ho giocato come palleggiatore, poi schiacciatore nelle giovanili della Pieve Volley Tricolore, sia banda che opposto. A un certo punto ho chiesto io di provare come libero. Quel ruolo mi affascinava molto».

Come mai?

«Col tempo mi sono reso conto che mi piaceva molto difendere, anche più di ricevere. La seconda linea mi sembrava il mio habitat naturale e ovviamente ho messo gli occhi sul ruolo di libero. Devo dire che mi ha dato molte soddisfazioni da quattro anni a questa parte».

Non ti manca neanche un po’ attaccare?

«Chi attacca può avere un gesto tecnico che permette di sfogarsi, diciamo, mentre il libero no. Eppure quando difendo mi sento potentissimo, è come mettere la pulce nell’orecchio all’attaccante avversario, fargli capire che non l’ha avuta vinta. Spesso si dice che la miglior difesa è l’attacco, anch’io vivo questa sensazione ma al contrario».

Sette anni fa l’inizio, ora la convocazione in A2. Come la vivi questa sensazione, invece?

«Quando mi hanno chiamato non ci potevo credere, in quel momento dovevo sembrare un bambino felicissimo. Per me è un sogno, non me lo sarei mai aspettato».

Aspettative?

«Quello che mi aspetto è soprattutto di crescere come giocatore, imparare il più possibile. Spero di raggiungere i livelli di Morgese, per me è un esempio. L’avevo incontrato qualche volta in passato, ora che l’ho conosciuto un po’ meglio si è confermato un giocatore esperto e capace di rimanere umile, concentrato sui suoi obiettivi. Avere la possibilità di giocare in A2 è sicuramente un passo importante per me, darò tutto me stesso. Per di più indosserò la maglia della mia città: se non è una storia d’amore questa…».

Rivoluzione Impavida! Tante novità nel roster e nello staff

Fri, 23/08/2019 - 16:51

Manca ormai davvero poco all’adunata prevista per il prossimo mercoledì 28 agosto. Giocatori e dirigenti si incontreranno alle ore 18.00 presso la sede sociale all’interno del palasport comunale di Ortona. Tante le novità nel roster e nello staff impavido. Otto i giocatori in arrivo:

Matteo BERTOLI – Schiacciatore (Materdominivolley.it Castellana Grotte A2)

Nicola SESTO – Centrale (Conad Reggio Emilia A2)

Giuseppe OTTAVIANI – Schiacciatore (Monini Spoleto A2)

Matteo PEDRON – Schiacciatore (Geosat Geovertical Lagonegro A2)

Antonio DEL FRÀ – Palleggiatore (Sir Safety Perugia B)

Alessandro SALSI – Schiacciatore (Sir Safety Perugia B)

Dario CARELLI – Opposto (Pallavolo Andria B)

Francesco ASTARITA – Schiacciatore (PAG Taviano A2)

e otto quelli partenti:

Ivar DE WAARD – Opposto (Sta ancora valutando offerte)

Ludovico DOLFO – Schiacciatore (Conad Reggio Emilia A2)

Simone BERARDI – Centrale (Virtus Paglieta B)

Mattia SORRENTI – Schiacciatore (Gestioni&Soluzioni Sabaudia A3)

Andrea LANCI – Palleggiatore (Virtus Paglieta B)

Davide FISCON – Schiacciatore (SilVolley Trebisalghe B)

František OGURČÁK – Schiacciatore (Spartak Komárno EXTRALIGA – SVK)

Alessio SITTI – Palleggiatore (Pallavolo San Giustino B).

Molti i cambiamenti anche all’interno dello staff tecnico e dirigenziale. L’ex-capitano Andrea Lanci occuperà ora la scrivania del Direttore Generale mentre l’area Marketing sarà affidata a Mattia Matricardi e alla sua 21SportAgency s.r.l. L’area eventi, curata dalla Impavida Media House avrà il volto nuovo di Samuele Lanci così come la segreteria generale che sarà nelle mani di Chiara Iarlori. Ci sarà un nuovo collaboratore per la “fisio” Antonella Di Sciullo, che avrà al suo fianco Fabio Piantini. Cambio di ruolo per lo storico Team Manager Angelo Paris che andrà a ricoprire il ruolo di addetto agli Arbitri. Paris sostituisce quindi Franco Lanci al quale va tutto l’affetto ed il ringraziamento per il lavoro svolto fino ad oggi. Siamo certi che Franco rimarrà comunque a disposizione, pronto come sempre a dare una mano all’interno della società. La figura di Team Manager sarà coperta da Luca “Fuochino” Di Pietro, che continuerà comunque ad essere l’assistente dei coach Nunzio Lanci Mariano Costa.

Un grazie a quelli che per tanti motivi non possono più essere con noi nella prossima avventura 2019/2020: Nair Bianco, Alessandra Golluscio e Lina Scarinci.

E a proposito di nuova avventurala Sieco ha stipulato un calendario di “allenamenti congiunti” per testare gli ingranaggi di questa macchina così tanto rivoluzionata.

14 settembre ore 17 a Pineto: Blue Italy Pineto (Serie B) – Sieco Impavida Ortona

18 settembre orario da definire a Sora: Argos Volley Sora (Serie A1) – Sieco Impavida Ortona

21 settembre ore 18 ad Ortona: Sieco Impavida Ortona – Videx Grottazzolina (Serie A2)

24 settembre ore 19 a Grottazzolina: Videx Grottazzolina (Serie A2) – Sieco Impavida Ortona

02 ottobre ore 17.30 ad Ortona: Sieco Impavida Ortona – Blue Volley Pineto (Serie B)

05 ottobre ad Alba Adriatica orario da definire: Virtus Fano (Serie A3) – Sieco Impavida Ortona

10 ottobre ad Ortona ore 17: Sieco Impavida Ortona – NewMater Castellana Grotte (Serie A2)

12 ottobre a Castellana Grotte orario da definire: Sieco Impavida Ortona NewMater Castellana Grotte (Serie A2)

In AVS arriva il forte schiacciatore Stoyanov!

Fri, 23/08/2019 - 15:58

Il Direttore Generale Palmieri dichiara: “Sarà il nostro grimaldello bulgaro che scardinerà le difese avversarie”.

La dirigenza societaria l’aveva dichiarato dall’inizio del mercato, che si sarebbe allestita una squadra che avrebbe ben figurato nel campionato di serie A3, con l’obiettivo di acquistare giocatori giovani ma dalle forti potenzialità tecniche.

E proprio con questa linea guida sta sbarcando a Bolzano il forte schiacciatore di nazionalità bulgara Stoyanov Georgi, classe 1997 alto 195 cm, che nella scorsa stagione ha militato nella serie A2 del campionato tedesco, dove ha disputato un ottimo campionato destando le attenzioni delle squadre italiane, ma alla fine ha abbracciato il progetto dell’AVS e si appresta a disputare il suo primo campionato nella squadra altoatesina.

Molto soddisfatto del nuovo arrivo il direttore generale della società Sebastiano Palmieri che dichiara: “Questo atleta per noi rappresenta una scommessa che la società vuole vincere, è molto forte in ricezione ed è espolosivo in fase di attacco, è giovane e proviene dalla scuola bulgara che ha una ottima tradizione nel sfornare talenti nel mondo del volley, io sono convinto che sarà il nostro grimaldello bulgaro che scardinerà le difese delle squadre avversarie”.

Con l’acquisto di Stoyanov sembra concludersi al momento il mercato in casa AVS, ma la dirigenza non esclude se si dovesse la situazione ideale di regalare a coach Palano altri giocatori in grado di rinforzare ulteriormente la rosa disponibile.

Uff. Stampa AVS Volley Bolzano

Il palleggiatore Rodman Valera al CrossFit Monopoli

Fri, 23/08/2019 - 15:00

Ieri, in casa Materdominivolley.it è arrivato direttamente dal Venezuela, Rodman Valera, colui che curerà la regia della formazione di coach Castellano nella stagione agonistica 2019/20. Oggi, Rodman ha conosciuto i preparatori atletici Vitalberto Carlettino e Mattia Galluzzi del CrossFit Monopoli di Angelo Maiellaro, dove da lunedì 26 agosto si svolgerà la preparazione fisica dei nostri atleti.

Primo giorno di riposo della settimana per la Vero Volley Monza

Fri, 23/08/2019 - 12:13

MONZA, 23 AGOSTO 2019 – E’ arrivato il primo giorno di riposo per la Vero Volley Monza in questa prima settimana di preparazione alla stagione 2019-2020 della SuperLega Credem Banca. Radunatasi martedì mattina, la formazione maschile ammiraglia della realtà monzese ha sostenuto tre giorni di fila di allenamento tra pesi e tecnica agli ordini di coach Soli e del suo staff, alla Candy Arena di Monza, e delle sedute di piscina e beach volley, all’Open Beach di Milano, con il preparatore atletico Silvio Colnago.

Il primo blocco di lavoro però non si chiude qui: dopo la pausa di oggi, Beretta e compagni, senza gli assenti impegnati con le nazionali Yosifov, Dzavoronok, Buchegger e Kurek, torneranno a spingere sull’acceleratore sabato, domenica e lunedì. Il planning di questo prologo di stagione prevede infatti tre giorni consecutivi di allenamento seguiti da una giornata libera.

LE DICHIARAZIONI DELLA PRIMA SETTIMANA

Gianluca Galassi (centrale Vero Volley Monza): “C’è grande entusiasmo e tanta voglia di lavorare al meglio. Questi primi giorni sono stati davvero positivi. E’ vero, ricominciare non è mai semplice. Il nostro intento però è quello di preparare al meglio la stagione che verrà. Abbiamo svolto finora sedute di pesi, tecnica, piscina e beach volley. Il programma di allenamento è ben organizzato e tiene conto delle differenti condizioni dei diversi atleti: da chi è arrivato dopo un’estate intensa con le nazionali ad altri che sono fermi dalla scorsa stagione. Abbiamo quindi caricato molto per cercare di permettere a tutti di avere la stessa benzina nelle gambe per costruire la forma migliore”.

GLI ALLENAMENTI DAL 20 AL 25 AGOSTO
Martedì 20 Agosto
Ore 15.00 – 17.30 Test fisici
Ore 18.00 – 20.00 Pesi
Mercoledì 21 Agosto
Ore 10.00 – 12.00 allenamento tecnico
Ore 17.30 – 20.00 Beach volley + piscina
Giovedì 22 Agosto
Ore 9.30 – 12.00 Pesi + allenamento tecnico
Ore 17.30 – 20.00 Beach volley + piscina
Venerdì 23 Agosto
Libero
Sabato 24 Agosto
Ore 11.00 – 13.30 Pesi + allenamento tecnico
Ore 17.30 – 20.00 Beach volley + piscina
Domenica 25 Agosto
Ore 9.30 – 12.00 Pesi + allenamento tecnico
Ore 17.30 – 20.00 Beach volley + piscina

Stagione 2019/20, preparazione al via anche per le giovanili: Lunedì 2 Settembre tocca alla Serie C/U18 e Under 16-14

Fri, 23/08/2019 - 10:19

Vacanze finite anche per il Settore Giovanile, che gradualmente tornerà in palestra con tutte le sue formazioni. Parallelamente a quanto accade per la prima squadra di Serie A3 anche per il Settore Giovanile dell’InventVolleyTeamClub arriva il momento di tornare ad allenarsi in vista dell’avvio ufficiale della stagione 2019/20.
I primi gruppi a rientrare in palestra saranno quelli della Serie C/U18 allenata da Milo Zanardo assieme a Maria Ilaria Donadi e l’ Under 14-16 affidata ai tecnici Enrico Romanetto e Nicola Martignago.
Dal 9 settembre spettera’ invece allo Spike-S3 , Under 11,Under 12 ed Under 13, coordinati da Elena Lazzarin e Nicola Martignago.
Protagonisti saranno non solo i ragazzi che fanno già parte del Settore Giovanile biancoblu ma anche tutti coloro che vogliono avvicinarsi per la prima volta alla pallavolo e che vedono in questi primi appuntamenti l’occasione giusta per farlo. L’invito è quindi rivolto ai nati fra il 2014 ed il 2005 che vorranno cimentarsi con i primi bagher, palleggi e soprattutto schiacciate della loro vita: l’InventVolleyTeamClub offrirà loro l’opportunità di scoprire questo splendido sport.

Per maggiori informazioni:
Segreteria InventVolleyTeamClub: Via Stefani 24 San Donà di Piave,
Telefono: 351 5200713

InventVolleyTeamClub
Ufficio Stampa

Domani scatta l’Europeo per coach Fenoglio

Thu, 22/08/2019 - 19:12

La sua Slovacchia punta a passare il primo turno

 

Sogna di portare la Nazionale slovacca femminile dove non è mai arrivata, alla fase finale di un Campionato Europeo. L’allenatore del Vbc Synergy Mondovì, Marco Fenoglio, comincerà domani il cammino alla guida delle ragazze slovacche nel gruppo D della rassegna continentale. Cinque partite in sei giorni, tutte a Bratislava, alla Ondrej Nepela Arena, davanti al pubblico di casa, sognando di staccare il pass per gli ottavi.

Lo abbiamo contattato alla vigilia di questo appuntamento così importante per una breve intervista.

Ci siamo, “Feno”: come arrivate alla prima partita?

«Siamo tutti carichi, la scorsa settimana abbiamo battuto due volte il Belgio che è settimo nel ranking europeo, abbiamo voglia di regalare una gioia ai nostri tifosi, arrivare agli ottavi sarebbe una soddisfazione clamorosa».

Che squadra è la vostra?

«È una buona squadra, tutte le ragazze sono giovani e giocano in campionati europei di livello, in Francia, Germania, Polonia e Repubblica Ceca, anche se nessuna milita in Italia. Certo, il nostro girone è molto complicato: credo che Germania e Russia siano oggettivamente inavvicinabili, dovremo giocarci le nostre chances nelle prime tre partite contro Spagna, Svizzera e Bielorussia (venerdì, sabato e lunedì, sempre alle 20)».

Chi ti piacerebbe affrontare agli ottavi?

«Le possibilità di affrontare l’Italia sono abbastanza alte: per noi sarebbe una sfida proibitiva, ma giocare contro le azzurre, con due staff tecnici italiani di fronte in diretta su Rai2 sarebbe il massimo».

Com’è arrivata la chiamata dalla Federazione slovacca?

«Sono stato contattato la scorsa estate, dopo lo scudetto a Novara. Avevo già allenato la Nazionale maschile slovacca nel triennio 2009-2011, così la Federazione conosceva il mio modo di lavorare e mi ha proposto questa sfida. Sono tornato volentieri a Bratislava, città che conoscevo già: con me c’è sempre il mio vice, Stefano Micoli, che mi ha affiancato sia a Bergamo che a Novara quando abbiamo vinto lo scudetto e che ha allenato l’Acqua&Sapone Roma in A2 l’anno scorso».

È difficile allenare contemporaneamente un club maschile e una Nazionale femminile?

«Non è un problema per me, ormai ci sono abituato. Sono due sport completamente diversi ma ognuno ti dà soddisfazioni e stimoli diversi».

Sei in contatto con i nostri ragazzi che hanno iniziato la preparazione?

«Sì, ho parlato sia con il mio vice “Lele” che con il capitano “Pisto”: ho chiesto di partire in modo graduale per evitare problemi fisici nelle prime due settimane. Credo si possa nuovamente formare un bel gruppo, abbiamo preso giocatori funzionali al nostro progetto per caratteristiche tecniche e umane: abbiamo dimostrato l’anno scorso che grazie al lavoro possiamo toglierci grandi soddisfazioni e l’obiettivo deve rimanere lo stesso quest’anno. Arriverò la prima settimana di settembre per ribadirlo ai ragazzi».

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE: AMICHEVOLE CONGIUNTA CON LA NAZIONALE TUNISINA, MARTEDÌ 17 SETTEMBRE AL PALAPARENTI

Thu, 22/08/2019 - 17:47

Giunge una notizia dell’ultima ora. La Kemas Lamipel Santa Croce dei mister Douglas e Pagliai, giorno martedì 17 settembre, dalla ore 16:30, disputerà un allenamento congiunto con la Nazionale tunisina guidata da Antonio Giacobbe. Sessioni di allenamento che si terranno all’interno del PalaParenti.

Ecco la Lista dei giocatori della Nazionale della Tunisia: Ben Slimane, Jerbi, Azzouzi Nabil, Moalla, Ben Otmen, Karamosli Elyes, Bougherra, Jouini, Nagga, Bongui, Nabil Miladi, Karamosli Hosni, Ayach, Mbarki Salim, Hmissi Saddem, Redissi Aimen

 

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

Il coach della Emma Villas Aubay Siena, Gianluca Graziosi: “Lavorare duramente ma con grande serenità”

Thu, 22/08/2019 - 17:45
Prev 1 of 1 Next Prev 1 of 1 Next Doppia seduta di allenamento nella giornata di oggi per la Emma Villas Aubay Siena in viale Sclavo agli ordini di coach Gianluca Graziosi e del suo staff. Tutti presenti i giocatori biancoblu che ieri si sono radunati e hanno iniziato la preparazione in vista dell’inizio del campionato (la prima giornata sarà il 20 ottobre al PalaEstra contro Calci).

“Il sorriso deve essere una nostra prerogativa – ha dichiarato l’allenatore della Emma Villas Aubay Siena, Gianluca Graziosi –. Lavorare duramente ma giocare con grande serenità. Credo che questo sia il segreto per fare questo mestiere nel migliore dei modi”.

“Iniziamo a lavorare – prosegue il coach del team biancoblu –, sappiamo che ci attende un’annata veramente tosta perché quest’anno il campionato di Serie A2 si è livellato sensibilmente. Sarà molto dura ma al contempo sappiamo di aver allestito una rosa importante e quindi l’obiettivo deve essere quello di fare bene. Dovremo mettere in campo la migliore pallavolo possibile, cercheremo la strada per arrivare al risultato e naturalmente il carattere sarà un elemento molto importante come lo è per ogni formazione. Da fuori io ho sempre amato questa società, tra gli obiettivi che mi ero riproposto c’era quello di venire un giorno ad allenare a Siena. Sono molto contento di essere qui, questa è una società importante”.

Continua nel frattempo la campagna abbonamenti della Emma Villas Aubay Siena. Gli abbonati della scorsa stagione godranno del diritto di prelazione e potranno rinnovare l’abbonamento fino a sabato 24 agosto alle ore 19 confermando settore e posto oppure scegliendo il posto di loro maggiore gradimento.

La prelazione è attiva al PalaEstra fino a venerdì 23 agosto dalle ore 17 alle ore 19. In alternativa è possibile scrivere a biglietteria@emmavillasvolley.com presentando il nominativo associato al vecchio abbonamento e il numero di posto occupato nella scorsa stagione.

I nuovi abbonati potranno sottoscrivere l’abbonamento da lunedì 26 agosto alle ore 10 fino alla seconda gara casalinga di regular season.

Via alla nuova stagione 2019-20: i campioni d’Italia e d’Europa tornano al lavoro

Thu, 22/08/2019 - 16:10

Ci siamo, la stagione della Cucine Lube Civitanova 2019-20 è pronta ad iniziare. Venerdì 23 i campioni d’Italia e d’Europa in carica si ritroveranno al mattino per muovere insieme i primi passi del nuovo anno: visite mediche, test e consegna del materiale. Alle ore 18.00 appuntamento allo chalet Madeira di Civitanova Marche per la presentazione di Kamil Rychlicki a cui prenderà parte anche il resto della rosa biancorossa a disposizione, che potrà così ricevere subito l’abbraccio da parte dei tifosi presenti. Poi, dopo il weekend, la vera e proprio ripresa dell’attività all’Eurosuole Forum con la ripresa degli allenamenti in programma per lunedì 26 agosto.

A disposizione dello staff tecnico guidato da Fefè De Giorgi ci saranno soltanto cinque giocatori della rosa ufficiale 2019/20: Jiri Kovar, Andrea Marchisio, Jacopo Massari, Kamil Rychlicki ed Enrico Diamantini. Gli altri nove atleti, infatti, sono impegnati con le rispettive Nazionali nei vari tornei continentali che si svolgeranno tra fine estate ed inizia autunno: Juantorena, Anzani e Balaso con l’Italia, Bruno e Leal con il Brasile, Ghafour con l’Iran, Simon con Cuba, D’Hulst con il Belgio e Bieniek con la Polonia. Al lavoro in questa primissima fase della stagione, insieme a coach De Giorgi, ci saranno il secondo allenatore Nicola Giolito, il preparatore atletico Max Merazzi, gli scout man Enrico Massaccesi e Alessandro Zarroli.

Ancora da definire, naturalmente, gli appuntamenti con i test match pre-campionato. Ricordiamo che la prima gara ufficiale della stagione è in programma all’Eurosuole Forum domenica 20 ottobre con la prima giornata di SuperLega contro il Piacenza dell’ex Stankovic.

Le voci dallo spogliatoio. Andrea Rossi: “Questa fase è molto importante”

Thu, 22/08/2019 - 15:59
LATINA – Superati i primi giorni di preparazione la Top Volley continua il suo programma, seppur a ranghi ridotti. Attualmente il coach Lorenzo Tubertini, coadiuvato dal secondo e preparatore Andrea Rossi e dallo scoutman Maurizio Cibba, sta lavorando con otto giocatori: Mimmo Cavaccini, Daniele Sottile, Andrea Rossi, Alberto Elia, Samuel Onwuelo, Andrea Rondoni, Luca Rossato e Milan Peslac. Gli allenamenti continuano al palazzetto dello sport di Cisterna di Latina, nella sala pesi del Palafitness di Latina e domani mattina (venerdì) il gruppo si ritroverà alle 8:15 presso il Centro Sportivo dell’Aeronautica Militare di Latina per gli allenamenti sulla sabbia dell’Air Village e nella piscina.   “In queste prime fasi sto vedendo un gruppo motivato, in molti hanno desiderio di emergere, voglia di fare e questo può essere molto positivo. Che squadra mi aspetto? Sicuramente molto aggressiva” ha spiegato il coach Lorenzo Tubertini. Domenica ci sarà il primo giorno libero al termine della prima settimana di preparazione, poi si ripartirà lunedì mattina con la seduta pesi (alle 9 al Palafitness) con il pomeriggio dedicato alla tecnica dalle 17:30 alle 19:30 al palazzetto dello sport di Cisterna di Latina. “Stiamo iniziando a conoscerci, questa fase è molto importante ed è qui che inizia a crearsi il gruppo, poi per quanto riguarda gli allenamenti siamo molto determinati e vogliamo fare bene, questo è evidente – aggiunge Andrea Rossi, il centrale toscano della Top Volley alla vigilia della sua sesta stagione con i colori bianco-blu – I miei obiettivi? Continuare a dare sempre il massimo, mi piace sempre puntare in alto”. — 
Giuseppe Baratta
marketing and communication manager of Top Volley Latina
phone +39 335 8334331
phone2 +39 393 9634990
marketing@top-volley.it
Twitter @giuseppebaratta

Top Volley Latina
Italian volleyball Superlega team www.top-volley.it
operational headquarters
via Don Morosini 125 – 04100 Latina (ITALY)
phone +39 0773 284256 | fax +39 0773 284835

Al via la collaborazione tra Powervolley Milano e Diavoli Rosa per esaltare le eccellenze giovanili

Thu, 22/08/2019 - 12:33

Comunicato stampa congiunto Powervolley Milano e Diavoli Rosa

MILANO – Allianz Powervolley Milano e Diavoli Rosa sono lieti di comunicare l’avvio di un percorso di collaborazione che, dalla stagione 2019-2020, interesserà̀ il settore giovanile delle due società̀ con particolare rilievo per i giovani talenti da inserire nel campionato di Superlega e Serie A3.

Le squadre a livello giovanile saranno infatti composte da atleti di entrambe le società per unire al meglio le forze e sviluppare sinergie che troveranno seguito anche nella composizione degli staff tecnici e dirigenziali, non disconoscendo tuttavia le realtà sul proprio territorio sul quale Allianz Powervolley Milano e Diavoli Rosa manterranno la loro autonomia.

La punta di diamante di questo progetto è rappresentata dalla Superlega e dalla Serie A3, marchiati Credem Banca. Il terzo campionato di Serie A, infatti, diverrà il serbatoio dei giovani più promettenti ed interessanti per poterli progressivamente avvicinarli al campionato di Superlega.

Questa collaborazione, che nasce dall’unione di due società̀ che hanno fatto la storia della pallavolo maschile giovanile degli ultimi anni, si basa su una condivisione di valori comuni di etica sportiva, lavoro ed investimento sui giovani, socializzazione e di forte presenza sul territorio, con l’obiettivo sia di creare una filiera unica e continuativa, dal settore giovanile alla Superlega, passando per la Serie A3, di assoluta eccellenza nazionale sia di formare tecnici di alto livello.

Le dichiarazioni del direttore sportivo di Powervolley Milano, Fabio Lini: «L’idea di questa collaborazione è nata non come una necessità ma come sbocco naturale di un percorso che ci accomuna a livello giovanile e di staff tecnici che lavorano insieme con stima reciproca e con qualità, con risultati assoluti nel panorama nazionale. Credo che si possa dar vita ad un percorso che valorizzi sia gli obiettivi di alto livello, come formare atleti per l’eccellenza pallavolistica in Superlega, sia per consolidarci sempre di più sul nostro territorio, condividendo progetti e risorse per avvicinare e fidelizzare a Milano ancor più i ragazzi».

Le dichiarazioni del Direttore Tecnico dei Diavoli Rosa, Danilo Durand: «Siamo contenti dell’opportunità che Powervolley ci ha offerto di poter prendere parte ad un progetto di assoluta eccellenza per quel che riguarda il settore giovanile. Questa iniziativa permetterà a moltissimi atleti di talento e di grande valore di perseguire un percorso tecnico e formativo che ha pochi eguali in Italia e che contemporaneamente potrà essere di ulteriore stimolo per la base del nostro movimento e migliorare ancora di più quella che è la nostra radicalizzazione sul territorio dove già contiamo duecento atleti e tesserati».

 

Pages

VNews

VolleyPlayers e Sport System hanno stretto un accordo che consente alle società iscritte al portale uno sconto extra del 5% per l’acquisto di attrezzature ed articoli per il volleyball. Dal 1979 Sport System progetta, produce, installa e commercializza in Italia e nel resto del mondo attrezzature ed articoli per la ginnastica, l’atletica, gli sport individuali e di squadra oltre ad una linea articolata di arredi ed accessori destinati ai vari locali annessi al campo di gioco quali spogliatoi, infermerie, sale stampa o sale riunione.

Volleyplayers.it, il più grande social database sulla pallavolo italiana, inaugura una nuova fase del progetto partito nel settembre 2014 e inaugura la sezione dedicata al beachvolley: si parte con il profilo “beacher” e con le schede dedicate alle Scuole di beachvolley.

Più di 1.000 players, 2.000 utenti  e più di 300 Società sportive hanno già fatto la loro scelta: essere sul database della Pallavolo più grande d'Italia. 
Potremmo darvi tanti motivi (è gratis, è una vetrina unica di promozione e visibilità, è un mercato sempre aperto,...) ma uno su tutti è l'essenza del nostro portale: "Facciamo girare la nostra Pallavolo"

Feedback