Volleyball.it

Subscribe to Volleyball.it feed Volleyball.it
Dal 2000 tutta la pallavolo italiana e internazionale
Updated: 2 hours 45 sec ago

Lega Pallavolo Serie A: Oggi i calendari 2019/20 – Live streaming qui dalle ore 10.30

2 hours 31 min ago

SALSOMAGGIORE –  Oggi, giovedì 18 luglio, dalle 10.30 avrà luogo la tanto attesa presentazione dei calendari di SuperLega, Serie A2 e Serie A3 Credem Banca, assieme agli eventi della Lega targati Del Monte.

Sul palco dell’Auditorium del Palazzo dei Congressi, con la regia di Marco Caronna, il giornalista RAI Alessandro Antinelli guiderà la presentazione ufficiale della stagione.

La cerimonia sarà seguita in diretta free qui

L'articolo Lega Pallavolo Serie A: Oggi i calendari 2019/20 – Live streaming qui dalle ore 10.30 proviene da Volleyball.it.

A3, Brugherio: Arriva l’opposto Cantagalli

2 hours 41 min ago

BRUGHERIO – Diego Cantagalli, campione d’Italie e d’Europa con la Lube viene ingaggiato dai neopromossi in A3 Diavoli Rosa Brugherio.

Ad annunciare il trasferimento la stessa società marchigiana.

L'articolo A3, Brugherio: Arriva l’opposto Cantagalli proviene da Volleyball.it.

Casalmaggiore: Primo ritrovo della squadra. Presentata Maggipinto

2 hours 45 min ago

CASALMAGGIORE – Presso la Canottieri Eridanea di Casalmaggiore si è tenuta una conferenza stampa solo per la presentazione di tre giocatrici che faranno parte della Vbc Èpiù Pomì Casalmaggiore per la prossima stagione indoor.

Davanti ai giornalisti accorsi oltre a Ilaria Spirito, Alessia Fiesoli, Kenia Carcaces, Letizia Camera, Federica Stufi, al nuovo team manager Carmen Turlea e allo staff tecnico composto da Marco Gaspari, Rossano Bertocco, Martino Volpini, Ivan Bragagni, Diego Marutti, Andrea Cicognini e allo scout Antonio Orlandi, tutti presenti per un ritrovo di squadra per dare la possibilità di sostenere visite e organizzare la preparazione, per l’evento è stata presentata Marianna Maggipinto, libero napoletano classe 1996 che, dopo una bellissima stagione con la maglia della VolAlto Caserta 2.0 che le è valsa la promozione in Serie A1, assaggia per la prima volta la massima serie completando, insieme ad Ilaria Spirito, il reparto dei liberi.

“Sin da piccola sognavo la serie A1 – dice Marianna – e coronare il mio sogno a Casalmaggiore è un vero onore. Sono carica per questa esperienza e pronta a dare il massimo cercando di dare il mio contributo alla squadra. Come ogni cosa che si fa per la prima volta mi sento emozionata ma allo stesso tempo felice di questo anno che sicuramente sarà fantastico”.

L'articolo Casalmaggiore: Primo ritrovo della squadra. Presentata Maggipinto proviene da Volleyball.it.

Perugia: Il roster 2019/20 e i numeri di maglia. Rizzuto: “Rosa migliorata”

2 hours 51 min ago

PERUGIA – Ufficializzato il roster 2019-2020 della Sir Safety Conad Perugia.

Si è chiuso alle ore 17:00 il termine per la formalizzazione dei tesseramenti degli atleti con la triade dirigenziale Recine-Rizzuto-Vujevic che ha consegnato la lista dei tredici atleti che saranno a disposizione di Vital Heynen.

Nessuna novità ovviamente in casa bianconera, la società del presidente Sirci aveva già chiuso la propria campagna di rafforzamento estiva. Tutto è stato dunque messo nero su bianco con l’ufficialità anche dei numeri di maglia.

Conservano quello della passata stagione tutti i Block Devils riconfermati. Dunque numero 13 per Colaci, settima stagione con il numero 14 sulle spalle di Atanasijevic, Lanza e De Cecco nel segno della continuità con il 10 ed il 15 (quarto anno per il regista argentino dopo le prime due stagioni in bianconero con il 5), 2 e 18 sempre “proprietà” di Ricci e di Podrascanin, tiene il 9 Leon, restano rispettivamente con l’1 ed il 4 Piccinelli ed Hoogendoorn.

Tra le novità si accaparra il numero 6 l’estone Taht. L’11 prende la strada della Croazia con Zhukouski, ancora più ad est finisce il 17 sulle possenti spalle di Plotnytskyi mentre il centrale azzurro Russo stampa il 12 sulla propria divisa.

Direttamente dal Volley Mercato a Salsomaggiore il commento del direttore generale Bino Rizzuto: “Chiudiamo questa sessione di mercato con la convinzione di aver notevolmente migliorato la nostra rosa. Partivamo già da una base molto importante nella quale abbiamo inserito quattro innesti di grande qualità. Con Russo e Plotnytskyi ci siamo assicurati due atleti giovani, già forti ma anche ovviamente di prospettiva futura. Zhukouski è un palleggiatore esperto, che conosce benissimo il campionato italiano ed estremamente affidabile che siamo certi ci darà una grande mano durante la stagione, mentre con Taht abbiamo portato a Perugia uno schiacciatore che abbiamo visto già in Champions League, un grande agonista che dispone di qualità tecniche importanti. Ci affacciamo perciò alla nuova stagione ancor una volta con ambizioni e con obiettivi importanti che sono quelli di provare ad arrivare in fondo nelle competizioni che affronteremo e di vincere qualche trofeo. Parlo naturalmente dello Scudetto, della Coppa Italia e della Supercoppa con il nostro sogno nel cassetto che è la Champions League”.

Questo il roster ufficiale della Sir Safety Conad Perugia

1 ALESSANDRO PICCINELLI – Libero
2 FABIO RICCI – Centrale
4 SJOERD HOOGENDOORN – Opposto
6 ROBERT TAHT – Schiacciatore
9 WILFREDO LEON VENERO – Schiacciatore
10 FILIPPO LANZA – Schiacciatore
11 TSIMAFEI ZHUKOUSKI – Alzatore
12 ROBERTO RUSSO – Centrale
13 MASSIMO COLACI – Libero
14 ALEKSANDAR ATANASIJEVIC – Opposto
15 LUCIANO DE CECCO – Alzatore
17 OLEH PLOTNYTSKYI – Schiacciatore
18 MARKO PODRASCANIN – Centrale

 All. VITAL HEYNEN

L'articolo Perugia: Il roster 2019/20 e i numeri di maglia. Rizzuto: “Rosa migliorata” proviene da Volleyball.it.

Torino: In regia arriva Arianna Severin

3 hours 5 min ago

TORINO – Nuovo arrivo nelle fila della serie A2 del Barricalla Cus Torino in vista della stagione 2019/2020. Si tratta della giovane palleggiatrice Arianna Severin, 183 cm di altezza, nata a Torino il 15 gennaio 2002.

La diciassettenne nella stagione 2018/2019 ha militato nelle fila della B2 e dell’Under 18 della Reale Mutua Fenera Chieri ’76. Nel 2017/2018 ha giocato in Under 18 per il Centro Universitario Sportivo torinese. Nel 2016/2017 in serie D e Under 16 a Orago. Nel 2014/2015 e 2015/2016 in Under 13, Under 14 e serie D nell’In Volley. Nel 2012/2013 e 2013/2014 in Under 12 e Under 13 all’Union Volley.

 

L'articolo Torino: In regia arriva Arianna Severin proviene da Volleyball.it.

Ravenna: Un poker per coach Bonitta

3 hours 9 min ago

RAVENNA – Sul tavolo del mercato, il ds coach della Consar Ravenna, Marco Bonitta, cala un poker di acquisti che aumentano, nel roster che affronterà la prossima SuperLega, il tasso di gioventù e di futuribilità abbinata ad un tocco in più di esperienza.

Nel ruolo di opposto, come vice di Vernon-Evans arriva il promettentissimo Tommaso Stefani, classe 2001, forgiatosi nel Club Italia.

A Ravenna Stefani troverà il suo compagno di squadra nel Club Italia Lorenzo Cortesia, 20 anni il prossimo 26 luglio, talento trevigiano, promessa della Nazionale Under 20, reduce dall’esperienza in SuperLega con l’Emma Villas Siena. Alla Consar arriva in prestito.

Molto giovane, 21 anni, è anche l’altro centrale, Aleks Grozdanov, omonimo del Branimir che ha giocato a Ravenna nel 2016/17. Reduce da una stagione e mezza a Verona, da cui si è svincolato pochi mesi dopo l’inizio dello scorso campionato, Aleks, nazionale bulgaro, mette a disposizione della Consar, con cui ha firmato un biennale, il suo entusiasmo per la conquista del titolo belga con la maglia del Greenyard Maaseik.

Completa la batteria dei centrali il 30enne Matteo Bortolozzo, scuola Sisley e vero giramondo dei parquet italiani avendo giocato, sempre in A2, a Città di Castello, Isernia, Sant’Antioco, Corigliano, Matera, Siena, Civita Castellana, Reggio Emilia e Prata. A Ravenna ritrova il massimo campionato dieci stagioni dopo il suo esordio con la Sisley.

“Abbiamo puntato su due centrali giovani, di prospettiva – è il commento del coach Marco Bonittache rispondono ad una progettualità importante che ci siamo dati. Grozdanov ha grandi qualità fisiche e come giocatore è molto simile a Russo, mentre Cortesia è strutturato fisicamente, sta per affrontare con la nazionale juniores i Mondiali in Bahrein, in programma dal 18 al 28 luglio (dove sono presenti anche Recine e Lavia), e lo riteniamo uno di quei giocatori in grado perfettamente di inserirsi nel nostro contesto. A Bortolozzo chiediamo di fare un po’ il ruolo che aveva Elia: porterà esperienza e quelle doti che gli hanno permesso per diversi anni di essere tra i 5-6 migliori centrali di A2. Stefani è un ragazzo dalla grande struttura fisica e di grandissima prospettiva, titolare nella nazionale pre-juniores. Da noi ha la possibilità di mettersi in mostra e di crescere. Nel complesso, abbiamo allestito una squadra sicuramente molto giovane, ma sono convinto che sia una squadra interessante, motivata, pronta per reggere l’urto della SuperLega, capace, come ho già avuto modo di dire, di giocarsi sempre le sue partite senza mai mollare”.

La Consar annuncia, poi, la rescissione consensuale del contratto con Andrea Argenta.

Questo, dunque, il roster completo della Consar per la stagione 2019/20 (in maiuscolo i nuovi acquisti, con tra parentesi la società di provenienza).

Alzatori: Saitta Davide (conf., 1987), BATAK Aleksa (Srb, 2000, Mladi
Radnik Pozarevac)

Opposti:
STEFANI Tommaso (2001, Club Italia), VERNON-EVANS Sharone
(Can, 1998, Onico Varsavia).

Centrali:
BORTOLOZZO Matteo (1989, Tinet Gori Wines Prata), CORTESIA
Lorenzo (1999, Emma Villas Siena), GROZDANOV Aleks (1998, Greenyard
Maaseik),

Schiacciatori: CAVUTO (1996, Itas Trentino), Lavia Daniele (conf.,
1999), RECINE Francesco (1999, Club Italia), TER HORST Thijs (Hol,
1991, Daejeon).

Liberi:
KOVACIC Jani (Slo, 1992, ACH Volley Lubiana), Marchini Stefano
(conf., 1997).

L'articolo Ravenna: Un poker per coach Bonitta proviene da Volleyball.it.

Siena: Confermato Maruotti

3 hours 29 min ago

SIENA – La Emma Villas Aubay Siena chiude il mercato con l’ufficializzazione della conferma dello schiacciatore Gabriele Maruotti, arrivato in biancoblu la scorsa estate con un accordo che lo lega a Siena per il secondo anno.

Il nome di Maruotti va a chiudere il reparto schiacciatori formato dai neoacquisti Romolo Mariano, Sebastiano Milan e Niccolò Cappelletti.

 

L'articolo Siena: Confermato Maruotti proviene da Volleyball.it.

Mondiali U20 F.: Le azzurrine battono 3-0 la Cina, la semifinale è a un passo 

3 hours 54 min ago

POOL E – 2° TURNO
ITALIA – CINA 3-0 (25-19, 25-22, 25-20)           
ITALIA: Enweonwu 17, Lubian 10, Omoruyi 10, Kone 9, Populini 9, Morello 2, Panetoni (L). Malual 2, Battista, Scola, Tanase. N.e: Squarcini. All. Bellano 
CINA: Che 11, Wang 11, Xu 9, Mao 8 Jiao 4, Sun 1, Chen (L). Miao, Sun Y., Chen F. N.e: Sun X., Ni. All. Hairong            
Arbitri: Robb (Can) e Perez (Cub).   
Spettatori: 800. Durata Set: 22’, 25’, 23’.     
Italia: 5 a, 10 bs, 6 m, 17 et. 
Cina: 4 a, 8 bs, 2 m, 17 et.

MESSICO – In Messico non si ferma la corsa della nazionale femminile under 20 che è a un passo dalla semifinale del Campionato Mondiale di categoria. In serata le azzurrine hanno regolato la Cina 3-0 (25-19, 25-22, 25-20), rafforzando il primo posto nella pool E con 2 vittorie e 6 punti.

Domani le ragazze di Massimo Bellano torneranno in campo per affrontare la Russia (ore 22.30): all’Italia basterà conquistare un set per avere la certezza del passaggio alle semifinali.   

Contro la Cina la migliore marcatrice delle azzurrine è stata Terry Enweonwu 17 punti, davanti alla coppia Marina Lubian – Loveth Omoruyi, entrambe autrici di 10 punti.      

Nell’altro incontro della pool E il Brasile si è imposto 3-0 (25-22, 25-23, 25-14) sulla Russia.     

CLASSIFICA – Pool E: Italia 2V 6p, Russia e Brasile 1V 3p, Cina 0V 0p. 

L'articolo Mondiali U20 F.: Le azzurrine battono 3-0 la Cina, la semifinale è a un passo  proviene da Volleyball.it.

A2 Credem Banca: Tutti i roster alla chiusura dei tesseramenti

Wed, 17/07/2019 - 23:51

SALSOMAGGIORE – Chiuse le trattative di mercato nella Serie A2 Credem Banca. L’ufficio Tesseramento, operativo nei tre giorni di Volley Mercato al Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore Terme (PR), ha chiuso i battenti alle 18.30 di oggi per le squadre della Serie A2.

TUTTI I MOVIMENTI DI MERCATO DI A2 CREDEM BANCA
 

Ecco i Roster delle squadre di Serie A2 per la stagione 2019/2020:

BCC NEW MATER CASTELLANA GROTTE: Agrusti (C), Cascio (S), Cascio (S), Cubito (C), De Pandis (L), De Santis (L), De Togni (C), De Togni (C), Del Vecchio (S), Esposito (C), Fabroni (P), Imbesi (S), Moreira Junior (S), Morelli (S), Quartarone (P), Vedovotto (S), ALL. Mastrangelo.

CONAD REGGIO EMILIA: Bellini (S), Cagni (L), Catellani (P), Dolfo (S), Ippolito (S), Magnani (S), Mattei (C), Miselli (C), Morgese (L), Pinelli (P), Santangelo (S), Santini (C), Scarpi (S), Zingel (C), ALL. Bosco.

EMMA VILLAS AUBAY SIENA: Cappelletti (S), Falaschi (P), Gitto (C), Lucconi (S), Mariano (S), Marra (L), Maruotti (S), Milan (S), Romanò (S), Smiriglia (C), Volpi (L), Zamagni (C), Zanni (P), ALL. Graziosi.

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE: Acquarone (P), Andreini (L), Bargi (C), Catania (L), Colli (S), Krauchuk (S), Larizza (C), Lavanga (P), Marra (C), Mazzon (S), Padura Diaz (S), Turri Prosperi (S), ALL. Pagliai.

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Battista (L), Cazzaniga (S), El Moudden (S), Fiore (S), Floris (S), Gargiulo (C), Manginelli (P), Panciocco (S), Paradiso (C), Patriarca (C), Rosso (S), Valera (P), ALL. Castellano.

OLIMPIA BERGAMO: Alborghetti (C), Battaglia (S), Cargioli (C), Della Lunga (S), Erati (C), Fusco (L), Garnica (P), Gritti (S), Preti (S), Saturnino (L), Tiozzo (S), Wagner (S), Zonta (P), ALL. Spanakis,

PEIMAR CALCI: Argenta (S), Barone (C), Ciulli (P), Coscione (P), Fedrizzi (S)., Mosca (C), Nicotra (S), Razzetto (C), Sideri (S), Tosi (L), Zanettin (S), ALL. Gulinelli.

POOL LIBERTAS CANTU’: Arasomwan (C), Baratti (P), Butti (L), Cominetti (S), Corti (S), Frattini (C), Gasparini (S), Maiocchi (S), Mazza (C), Monguzzi (C), Motzo (C), Pellegrinelli (C), Poey (S), Regattieri (P), Rudi (L), Suraci (S), ALL. Cominetti.

RINASCITA LAGONEGRO: Condorelli (L), Corrado (S), Fantauzzo (S), Ladaga ( C ), Maccarone (C), Mazzone (S), Ramberti (P), Ribezzo (S), Robbiati (C), Santucci (L), Spadavecchia (C), Tiurin (S), Vecellio (S), Zoppellari (P), ALL. Falabella.

SARCA ITALIA CHEF CENTRALE BRESCIA: Bisi (S), Candeli (C), Ceccato (P), Cisolla (S), Crosatti (S), Festi (C), Franzoni (L), Galliani (S), Ghirardi (P), Iervolino (S), Malvestiti (S), Mijatovic (C), Ostuzzi (S), Ristic (S), Tiberti (P), Togni (S), Zito (L), ALL. Zambonardi.

SIECO SERVICE ORTONA: Pedron (P), Astarita (S), Bertoli (S), Carelli (S), Del Frà (P), Marks (S), Menicali (C), Ottaviani (S), Pesare (L), Salsi (S), Sesto (C), Simoni (C), Toscani (L), ALL. Lanci.

SYNERGY MONDOVI’: Baldizzone (C), Biglino (C), Borgogno (S), Buzzi (C), Garelli (L), Kadankov (S), Loglisci (S), Milano (P), Pistolesi (P), Pochini (L), Presta (C), Ristani (S), Terpin (S), ALL. Fenoglio.

L'articolo A2 Credem Banca: Tutti i roster alla chiusura dei tesseramenti proviene da Volleyball.it.

Volley Mercato 2019: Le decisioni dell’Assemblea di Lega Pallavolo Serie A. Gabana eletta in Consiglio

Wed, 17/07/2019 - 23:50

SALSOMAGGIORE – Si è conclusa la seconda giornata di Volley Mercato presso il Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore Terme, giornata intensa che si è conclusa con l’Assemblea Elettiva della Lega Pallavolo Serie A. Giornata che ha visto altre interessanti iniziative, come la presentazione dell’accordo HUDL sulla nuova partnership per modernizzare lo scambio video e la selezione dei giocatori, con il Media Day per i Responsabili Uffici Stampa dei Club e con gli approfondimenti Marketing suddivisi in due fasi assieme a Giovanni Palazzi (CEO di StageUp) e Marco Caroli (Direttore Generale di SmartSport).

Molto interessante l’incontro con Giuseppe Vinci, Market Director di Hudl, la piattaforma leader mondiale per l’analisi della performance sportiva, che fornirà un sistema di scambio video e dati a tutti i Club a partire dalla stagione 2019/2020. Particolarmente accurato l’intervento del Market Director, spiegando come funziona la piattaforma e i grandi benefici che i loro principali partners (NCAA Volleyball e USA Volleyball tra gli altri) ne traggono.

È stato anche il giorno del Marketing Day, con Giovanni Palazzi CEO di StageUp, e Marco Caroli DG di SmartSport, che hanno esaustivamente parlato della crescita e della diffusione della Pallavolo in questi ultimi vent’anni, sia a livello di SuperLega sia a livello di Serie A2 Credem Banca.

Dopo il Media Day, l’incontro dedicato ai responsabili Uffici Stampa, si è svolta l’Assemblea Straordinaria di Lega, in presenza della Presidente Paola De Micheli, dove le Società hanno preso visione del consuntivo e approvato il bilancio. Con il cambiamento del format di Lega, sono stati apportati alcuni cambiamenti allo Statuto di Lega, approvati dalla Presidente e dall’Assemblea.
Si è votato infine per il ruolo di Consigliere di Amministrazione, eletti Giulia Gabana come Consigliere di SuperLega, e Rossano Romiti come Consigliere di Serie A3.

Domani la conclusione del Volley Mercato 2019: alle 10.30 quando avrà luogo la tanto attesa presentazione dei calendari di SuperLega, Serie A2 e Serie A3 Credem Banca, della stagione e degli eventi di Lega targati Del Monte. Sul palco dell’Auditorium del Palazzo dei Congressi, con la regia di Marco Caronna, il giornalista RAI Alessandro Antinelli guiderà la presentazione ufficiale. 
 

L'articolo Volley Mercato 2019: Le decisioni dell’Assemblea di Lega Pallavolo Serie A. Gabana eletta in Consiglio proviene da Volleyball.it.

Europeo U17: Azzurrini battuti 3-1 dalla Russia

Wed, 17/07/2019 - 22:43

POOL 2 – 4° TURNO
ITALIA – RUSSIA 1-3
(25-22, 17-25, 17-25, 16-25)         
ITALIA: Bonacchi 2, Porro 12, Dell’Osso 9, Parolari 7, Truocchio 9, Rossi 8, Laurenzano (L). Polacco 3, Staforini, Balestra 2, Gianotti, Chiloiro 1. All. Barbon           
RUSSIA: Borchikov 2, Labinskii 26, Ivanov, Zubov 13, Perminov 20, Ensina 7, Motorygin (L). Dolgopolov 1, Kulakov, Klyavzer 7, Egorov 1. N.e: Stepanov. All. Khromenkov
Spettatori: 50. Durata set: 27’, 23’, 24’, 25’.        
Arbitri: Pop e Kaiser.     
Italia: 7 a, 7 bs, 6 m, 20 et           
Russia: 4 a, 6 bs, 16 m, 22 et.    

SOFIA – Nel Campionato Europeo under 17 maschile, in corso di svolgimento a Sofia, è arrivata la seconda sconfitta per la nazionale italiane.

Gli azzurrini questa sera hanno ceduto 3-1 (25-22, 17-25, 17-25, 16-25) alla Russia, rimanendo fermi in classifica al terzo posto della pool B. Il ko complica di molto il cammino dei ragazzi di Barbon verso le semifinali che assegnano le medaglie, per avere qualche chance domani l’Italia dovrà battere 3-0 la Grecia (ore 16.30) e sperare sia nel 3-0 della Repubblica Ceca contro Polonia, sia che la Russia non batta 3-0 il Portogallo.

Nel match contro la Russia gli azzurrini hanno iniziato in maniera convincente, ma dopo il primo set sono stati gli avversari a prendere il controllo del gioco. L’Italia non è più riuscita a ribaltare l’inerzia del match e ha dovuto cedere 3-1.           

CLASSIFICA (Pool B): Rep. Ceca 4V 10p, Polonia 3V 9p, Italia e Russia 2V 6p, Portogallo 2V 5p, Grecia 0V 0p.

 

L'articolo Europeo U17: Azzurrini battuti 3-1 dalla Russia proviene da Volleyball.it.

Europei U16 F.: Le azzurrine superano la Serbia 3-0 e volano in semifinale

Wed, 17/07/2019 - 22:33

Pool II – 4° Giornata
ITALIA-SERBIA 3-0 (25-15, 25-21, 25-22)
Italia: Catania 10, Orlandi 1, Ribechi 18, Munarini 2, Giacomello 17, Bellia 10, libero: Salviato, Marinoni, Giuliani 2. Ne: Passaro, Ituma. All. D’Aniello.
Serbia: Mandovic 3, Pakic 12, Kurtagic 6, Popovic 9, Tomic 10, Sucurovic 4, libero: Kujundzic, Uzelac 1, Jaramazovic, Stojanovic, Ivanovic. All. Scepanovic.
Durata: 21’, 24’, 29’
Italia: 7 a, 6 bs, 4 mv, 13 et
Serbia: 6 a, 6 bs, 7 mv, 15 et

TRIESTE – Giornata di verdetti nella pool B dei Campionati Europei under 16 femminili, con l’Italia che si è assicurata il pass per le semifinali in programma a Trieste il 20 e il 21 luglio, in virtù del successo ottenuto contro la Serbia per 3-0 (25-15, 25-21, 25-22).

Fasi finali conquistate anche dalla Turchia, che proprio come le azzurrine è ancora a punteggio pieno e la sfida di domani (ore 19.30) tra le due formazioni sarà dunque valida per il primato nella pool.

Nella gara di oggi, serviva una prova di carattere ed è stata prontamente fornita da Ribechi e compagne, che sono state in grado di aggredire immediatamente le avversarie con un’ottima partenza nel primo parziale. E’ nel secondo set, però, che l’Italia si è davvero assicurata il passaggio del turno. Qui, infatti, le ragazze di d’Aniello hanno avuto il merito di rimanere mentalmente in partita pur trovandosi a rincorrere per lunghi tratti. Nel finale, poi, al momento decisivo, è arrivato lo spunto che è valso il raddoppio azzurro e che ha di fatto proiettato la selezione tricolore verso la vittoria finale.

SESTETTO – Con Polesello ancora out a causa dell’influenza, il Ct Pasquale D’Aniello ha schierato il sestetto composto da Orlandi in palleggio, Giacomello opposto, Ribechi e Bellia schiacciatrici, Munarini e Catania in mezzo e Salviato libero.

CRONACA – Primo set contrassegnato da un’ottima partenza azzurra. Dopo una fase di equilibrio iniziale, infatti, complice anche qualche errore di troppo da parte delle serbe, le ragazze di Pasquale D’Aniello hanno trovato un importante +7 sul (22-15). La schiacciata di Catania, poi, ha chiuso i giochi in favore dell’Italia (25-15).

Emozionante il secondo il set. Qui, le azzurrine si sono trovate a rincorrere per lunghissimi tratti, (13-16), ma hanno avuto la lucidità di restare in partita soprattutto mentalmente, mantenendo il contatto con le avversarie (19-20). Al momento giusto, poi, sono è arrivato il sorpasso e un prezioso +2 (23-21), con il quale hanno condotto fino al conclusivo (25-21).

Nel terzo set, dopo una prima parte a trazione tricolore, la Serbia ha provato a rimettere in piedi la gara trovando il vantaggio sul (20-21). Anche qui, però, le azzurrine non si sono disunite e la schiacciata finale di Giuliani è valsa la qualificazione alle semifinali (25-22).

HANNO DETTO
PASQUALE D’ANIELLO: – VIDEO – “Abbiamo giocato veramente bene e con grande energia, il primo set è stato il migliore giocato fino ad ora. Siamo state brave a mantenere la concentrazione per tutto il match e soprattutto a non perderci d’animo dopo il grande recupero della Serbia nel terzo parziale. Devo assolutamente dare atto alle ragazze che sono entrate dalla panchina, sono state bravissime e sono state loro a fare la differenza. La cosa importante, come ho detto nel time out iniziale, è tenere alto il livello in battuta e nella fase di ricostruzione. Arrivati a questo punto, essere nelle prime quattro squadre d’Europa è già un grande risultato. Sappiamo che la partita con la Turchia potrebbe aprire diversi scenari, faremo il nostro meglio per ottener e il miglior risultato possibile”.

BENEDETTA SALVIATO: – VIDEO – “Siamo state molto brave, la Serbia non era un avversario semplice. Non abbiamo mollato nei momenti difficili e siamo rimaste unite come squadra. Possiamo dirci soddisfatte del risultato, abbiamo lavorato molto duramente per arrivare fino a qui, divertendoci in palestra e soprattutto fuori. Sono contenta del mio rendimento e penso tutta la squadra stia giocando ad alto livello”.

Classifica pool B: Turchia 4V, 12p, Italia 4V, 12p, Serbia 2V 6p, Olanda 1V, 4p, Romania 1V, 2p, Belgio 0V, 0p.

Classifica pool A: Russia 4V, 12p, Germania 3V, 8p, Slovenia 2V, 6p Francia 2V, 5p, Croazia 1V, 5p, Finlandia 0V, 0p

Il calendario delle azzurrine

Pool B (Trieste, PalaChiarbola)
13/7 Italia-Romania 3-0 (25-23, 25-10, 25-10)
14/7 Italia-Olanda 3-1 (22-25, 25-23, 25-23, 25-11)
15/7 Italia-Belgio 3-0 (25-20, 25-18, 25-18)
17/7 Italia-Serbia 3-0 (25-15, 25-21, 25-22)
18/7 Italia-Turchia (ore 19.30).

L'articolo Europei U16 F.: Le azzurrine superano la Serbia 3-0 e volano in semifinale proviene da Volleyball.it.

Europei Sitting Volley: Le azzurre superano 3-0 la Finlandia, domani i quarti di finale

Wed, 17/07/2019 - 19:35

BUDAPEST – Nella quarta giornata dei Campionati Europei di Sitting Volley, è arrivata la terza vittoria per le azzurre di Amauri Ribeiro, che hanno superato la Finlandia 3-0 (25-14, 25-5, 25-22).

Un risultato arrivato al termine di un match condotto con maestria dalla formazione tricolore, che dopo una breve fase di stallo nel primo set, è salita in cattedra portandosi in vantaggio e proseguendo con lo stesso andamento anche nel secondo parziale. Qui, infatti, l’Italia ha chiuso ogni spazio per una possibile rimonta delle avversarie.

Nella terza frazione, poi, la Finlandia ha provato fino all’ultimo a prolungare la sfida al quarto set, ma anche qui Vitale e compagne sono state brave a contenere, chiudendo avanti (25-22).

Grazie al successo di oggi, l’Italia ha consolidato il secondo posto nella pool B e domani alle 12 affronterà la Croazia nei quarti di finale, che ha chiuso al terzo posto il girone A.

Le 12 azzurre: Giulia Aringhieri, Flavia Barigelli, Raffaella Battaglia, Giulia Bellandi, Silvia Biasi, Francesca Bosio, Eva Ceccatelli, Sara Cirelli, Sara Desini, Francesca Fossato, Roberta Pedrelli, Alessandra Vitale.

Risultati della fase a gironi  
Pool B            
15/7: Finlandia-Gran Bretagna 3-0, Ucraina-Italia 0-3, Russia-Finlandia 3-0, Gran Bretagna Ucraina 0-3. 
16/7: Finlandia-Ucraina 0-3, Italia-Gran Bretagna 3-0, Russia-Italia 3-0. 
17/7: Ucraina-Russia 0-3, Italia-Finlandia 3-0, Gran Bretagna-Russia 0-3

Pool A
15/7: Slovenia-Germania 1-3, Croazia-Ungheria 3-2.         
16/7: Germania-Croazia 3-0, Ungheria-Slovenia 0-3.           
17/7: Slovenia-Croazia 3-0, Ungheria-Germania 0-3 

STREAMING – Tutte le partite degli europei saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube Para Volley Europe (QUI).

La formula      
Nei Campionati Europei 2019, le nove formazioni partecipanti sono state divise in due pool: quella dove sono state inserite le azzurre sarà composta da cinque squadre, mentre la pool A da quattro. In quest’ultima dunque, non verrà eliminato nessuno dopo la fase a gironi: l’unica formazione che non otterrà l’accesso ai quarti di finale sarà infatti la quinta della pool B.           
Dopo la prima fase, le otto squadre rimaste in gara si affronteranno nei quarti di finale incrociati secondo il seguente schema: 1A – 4B, 1B – 4A, 2B – 3A, 2 A – 3 B.      
Le quattro vincitrici disputeranno le gare che assegneranno le medaglie. Le quattro formazioni che non riusciranno a staccare il pass per le semifinali e la quinta del girone B si affronteranno per stabilire la classifica dal 5° al 9° posto.

HANNO DETTO
AMAURI RIBEIRO: “Sono davvero soddisfatto della prestazione della mia squadra, sia per quanto riguarda questa sera e sia nel complessivamente per quanto fatto vedere nella pool. Domani nei quarti di finale affronteremo la Croazia, una squadra che abbiamo già incontrato in passato e contro la quale abbiamo vinto mostrando un buon gioco. Per questo siamo abbastanza fiduciose per il proseguo del nostro cammino qui.” – VIDEO

 RAFFAELLA BATTAGLIA: “Complessivamente possiamo dire di aver fatto molto bene, abbiamo vinto 3-0 contro una buona squadra mostrando ottime cose in servizio e nella costruzione del gioco. Probabilmente dovremo migliorare qualcosina in ricezi one e per quindi lavoreremo in questo senso. Adesso il tempo dei festeggiamenti sarà davvero breve: domani infatti affronteremo la Croazia nei quarti di finale e dunque la testa è già proiettata per questo importante appuntamento.” – VIDEO

L'articolo Europei Sitting Volley: Le azzurre superano 3-0 la Finlandia, domani i quarti di finale proviene da Volleyball.it.

A3, Cisano Bergamasco: Ingaggiato l’opposto De Santis. Rosa chiusa

Wed, 17/07/2019 - 19:25

CISANO BERGAMASCO – Quasi sul gong finale del Volley Mercato, la Tipiesse piazza un altro colpo di mercato che completa così il sestetto sulla carta titolare di coach Matteo Battocchio. A Cisano sbarca l’opposto, classe 1993, Danilo De Santis.

Nell’ultima stagione il giocatore originario di Tarquinia ha messo a referto quasi 400 punti tra campionato di A2 e Play Off con la maglia dell’Acqua Fonteviva Apuana Livorno. 

Dopo i botti di mercato sparati dalla Tipiesse con l’arrivo di Mario Mercorio e Danilo De Santis, la società del patron Carenini ha chiuso anche per lo schiacciatore Claudio Cattaneo, il palleggiatore Filippo Maccabruni e l’opposto Simone Favaro

Cattaneo arriva a Cisano dopo un’annata da protagonista tra le fila del Parella Torino, con cui ha conquistato la promozione in serie A3. Prima per lui due stagioni in A2 con la maglia di Mondovì. Arriva dalla serie A2 il palleggiatore Filippo Maccabruni, milanese classe 1999, che potrà crescere sotto l’attenta ala di un veterano come Sbrolla. I tifosi della Tipiesse l’hanno anche già incontrato negli scorsi Play Off di A2 contro Lagonegro. Ultimo rinforzo è il giovane opposto, classe 1996, Simone Favaro che arriva dalla stagione in serie B con lo Yaka Volley.

ROSTER A3

Palleggiatori: Filippo Sbrolla, Filippo Maccabruni

Opposti: Danilo De Santis, Simone Favaro

Schiacciatori: Mario Mercorio, Leonardo Baciocco, Claudio Cattaneo, Mattia Sormani

Centrali: Lorenzo Milesi, Mario Gritti, Lorenzo Giampietri

Liberi: Davide Brunetti, Daniele Rota

L'articolo A3, Cisano Bergamasco: Ingaggiato l’opposto De Santis. Rosa chiusa proviene da Volleyball.it.

Mondovì: Marco Baldizzone colpo “last minute”

Wed, 17/07/2019 - 18:57

MONDOVI’ – Il direttore sportivo Davide Manassero era stato sibillino nella giornata di martedì, quando aveva ufficializzato il centrale Daniele Buzzi, per un altro anno a Mondovì. E, in effetti, nelle ultime ore la società del presidente Augustoni ha continuato a lavorare sotto traccia, puntellando la rosa con un acquisto last minute. Dalla Powervolley Milano arriva sotto il Belvedere Marco Baldizzone, classe 2001, anche lui centrale. Conosce Buzzi, con cui ha giocato un anno insieme ad Albissola. E, soprattutto, conosce già Mondovì, città dove gioca la sorella più piccola Giulia, con la maglia dell’Lpm.

Marco verrà a studiare al Liceo Scientifico di Mondovì, proprio nell’anno dell’esame di Maturità, e sarà l’atleta più giovane della rosa monregalese. Per lui si tratta della prima esperienza in Serie A dall’inizio, anche se l’anno scorso, a stagione in corso, dopo l’infortunio di Matteo Piano è stato portato in panchina alcune partite da coach Giani a Civitanova.

Alto 1,97 metri, è stato convocato l’anno scorso per un collegiale con la Nazionale azzurra maschile Juniores di beach volley a Formia, mentre in precedenza era stato convocato anche dalla selezione nazionale indoor: nel 2016 ha partecipato all’ambito trofeo internazionale Bussinello con la selezione italiana Allievi, e l’anno dopo è stato inserito nella rosa dei ventidue atleti di interesse della Nazionale italiana Under 18 e convocato dalla Federazione Italiana di Pallavolo per uno stage presso il centro sportivo di Vigna di Valle.

L'articolo Mondovì: Marco Baldizzone colpo “last minute” proviene da Volleyball.it.

A3, Calci: Ingaggiato Argenta

Wed, 17/07/2019 - 12:40

CALCI – Gran colpo di mercato del D.S. Berti. Dopo una lunga trattativa approda in maglia Peimar Andrea Argenta, gigante veronese di 205 cm, proveniente dalla Robur Costa Ravenna. 

L'articolo A3, Calci: Ingaggiato Argenta proviene da Volleyball.it.

#LaNazionale: A Civitanova Blengini convoca 16 azzurri

Wed, 17/07/2019 - 11:30

CIVITANOVA – Secondo collegiale per la Nazionale Maschile che da questa sera tornerà a radunarsi a Civitanova Marche in vista del Torneo di Qualificazione Olimpica in programma a Bari dal 9 all’11 di agosto.
Il CT Gianlorenzo Blengini, per questo secondo appuntamento di lavoro, che si concluderà con l’amichevole di Chieti (26 luglio ore 18), ha convocato sedici atleti:

Palleggiatori: Simone Giannelli, Riccardo Sbertoli
Centrali: Simone Anzani, Roberto Russo, Daniele Mazzone, Matteo Piano (dal 19 luglio), Alberto Polo (fino al 21 luglio)
Schiacciatori: Filippo Lanza, Osmany Juantorena, Oreste Cavuto, Oleg Antonov
Opposti: Ivan Zaytsev, Gabriele Nelli
Libero: Massimo Colaci, Nicola Pesaresi, Fabio Balaso

Aggregato al gruppo per una serie di allenamenti dal 20 al 26 luglio anche lo schiacciatore atleta di federazione italiana Dick Kooy. 

DATE E ORARI ALLENAMENTI APERTI AL PUBBLICO – Pubblico e appassionati potranno assistere agli allenamenti nei giorni 19 e 21 luglio dalle ore 17 alle ore 20.

PROGRAMMA TEST MATCH

24/7: Italia-Slovenia a Civitanova Marche (ore 20, diretta RaiSport+HD)
26/7: Italia-Slovenia a Chieti (ore 18, diretta RaiSport+HD)
1/8: Italia-Belgio a Bari (ore 21)
2/8: Italia-Belgio a Bari (ore 19)
4/9: Italia-Finlandia a Cavalese (orario da definire)
5/9: Italia-Finladia a Cavalese (orario da definire)

L'articolo #LaNazionale: A Civitanova Blengini convoca 16 azzurri proviene da Volleyball.it.

Bergamo: Panzetti: “Bailey bloccata da un infortunio. Abbiamo già scelto la sostituta”

Wed, 17/07/2019 - 11:09

BERGAMO – Passato, presente e futuro. C’è tutto nelle parole di Giovanni Panzetti.

Il Direttore Generale del Volley Bergamo racconta: la delusione per il recente passato che va in archivio, la definizione dell’ultimo accordo per completare il roster dopo l’infortunio della schiacciatrice canadese Bailey che la terrà lontana per qualche tempo dal campo da gioco, e come ha plasmato la nuova “creatura” in vista della stagione che scatterà ad ottobre.

Sarà una Zanetti diversa. Le ultime settimane hanno visto la Società alle prese con una nuova, piccola rivoluzione. Perché?

“C’è stata molta insoddisfazione in alcuni ruoli e questo è sotto gli occhi di tutti. Per quanto riguarda invece l’allenatore, io ho un grandissimo affetto e rispetto per Matteo Bertini, ma abbiamo voluto dare un’impronta di maggiore esperienza, senza nulla togliere a chi ha preceduto Abbondanza.

Altri addii non sono invece dipesi da noi: alcune giocatrici hanno fatto scelte diverse, come Acosta che è andata in Brasile o Courtney, cercata da Novara che ha possibilità economiche più alte. Quindi noi abbiamo optato per delle scelte con strategie diverse: la prima è stata quella di cercare di ottimizzare il potenziale di Smarzekprendendo l’alzatore che con lei ha vinto lo scudetto in Polonia e da qui l’arrivo di Mirkovic, in seconda battuta abbiamo cercato schiacciatori con una potenza elevata e per questo è arrivata Mitchem, e poi abbiamo completato il gruppo con un talento molto ambito, quello della canadese Van Ryk. Purtroppo abbiamo dovuto fare i conti con il mancato arrivo di Autumn Bailey che si è infortunata in una gara con la sua Nazionale e ha rotto il legamento crociato del ginocchio.

Ora stiamo valutando innanzitutto i tempi di recupero, per poter magari pensare al suo arrivo come rinforzo nel mese di gennaio, nel frattempo abbiamo concluso un accordo con un’altra giocatrice che avevamo già seguito ed era una delle alternative. Per un caso fortuito, delle lungaggini burocratiche hanno impedito il suo tesseramento in un’altra società, quindi ci siamo ricollocati sulla sua scelta e abbiamo definito l’accordo. Non possiamo ancora dire di chi si tratta, ma siamo soddisfatti di aver coperto questo ruolo in maniera importante”.

Abbondanza ha parlato di tante scommesse in questo nuovo gruppo. Quali sono le più importanti?

“Come lo scorso anno, la principale scommessa è l’amalgama: torniamo ad avere molte giocatrici nuove. La speranza è che l’assemblaggio sia diverso da quello della passata stagione, quando le giocatrici fondamentali sono arrivate all’ultimo momento e l’inserimento è stato problematico. Quindi la prima scommessa è riuscire ad amalgamare velocemente questa squadra. Le altre sono rappresentate da giocatori che sono per la prima volta nel nostro Campionato, dall’alzatrice serba alla schiacciatrice canadese: dovremo capire se riusciranno a entrare subito in sintonia con l’ambiente. L’ultima è riuscire a capire se la squadra riuscirà a fare il gioco che vuole Abbondanza”.

Rispetto allo scorso anno in quali caratteristiche è diverso il gruppo?

“Nel carattere dell’allenatore, che credo sia una garanzia. Nei due alzatori, che credo siano caratterialmente due guerrieri: un carattere di squadra che non è riuscito ad esplodere credo sia stata un po’ la mancanza dello scorso anno. E poi sicuramente per la presenza di un maggior numero di italiane che ci può aiutare a creare un gruppo più omogeneo”.

Lo scorso anno è mancata anche esperienza?

“Avevamo due nazionali americane, una nazionale italiana, una nazionale polacca, un libero che è stato per anni in Nazionale. Non è mancata l’esperienza, è mancata la capacità di tradurre in partita quello che si faceva in allenamento. Forse è stata più una mancanza caratteriale, di convinzione, di avere voglia di lottare, di stimoli. Forse non siamo stati capaci di dare stimoli a quella squadra”.

Quale sarà la prima richiesta per questo nuovo gruppo?

Colmare il gap. L’ho sempre detto a tutte le giocatrici che sono passate da Bergamo nella nostra storia: ci sono partite che si possono vincere in 45 minuti, ma se per vincere una partita bisogna stare in campo 2 ore, allora bisogna avere la testa per stare in campo 2 ore. Non si può dare per persa la partita o il set dopo le prime difficoltà, come mi è sembrato invece di vedere molte volte l’anno scorso. Bisogna stare in campo e lottare fino alla fine. Sembrano parole scontate, ma nello sport sono sempre attuali. Si possono superare dei momenti difficili e la pallavolo lo ha dimostrato con vittorie che sembravano impossibili in situazioni altamente negative. I risultati si possono ribaltare. Certo, ci vuole però la capacità di rimanere attaccati alla gara”.

Obiettivi? “L’anno scorso ho fatto delle previsioni e le abbiamo demolite nel giro di 5 partite. Quest’anno voglio essere cauto e guardare questa squadra giocare le prime partite, perché non voglio essere di malaugurio per un gruppo che ha veramente delle potenzialità”.

L'articolo Bergamo: Panzetti: “Bailey bloccata da un infortunio. Abbiamo già scelto la sostituta” proviene da Volleyball.it.

Mondiali U21: Il CT Monica Cresta presenta la manifestazione iridata

Wed, 17/07/2019 - 11:00

BAHREIN – La Nazionale Maschile U21 è partita ieri mattina alla volta del Bahrein dove da domani, giovedì 18, a sabato 27 luglio sarà impegnata nei Campionati Mondiali di categoria.

Dopo la preparazione svolta tra CPO Giulio Onesti e l’Abruzzo i ragazzi di Monica Cresta sono pronti ad affrontare questa manifestazione.

Proprio il tecnico azzurro ha così parlato prima dell’inizio della manifestazione: “Siamo soddisfatti del lavoro svolto in questo periodo tra Roma e Ortona. Alcuni ragazzi sono arrivati in un secondo momento, ma progressivamente il gruppo al completo è riuscito a ottimizzare la preparazione in vista di questo importante appuntamento stagionale. Il nostro è un roster composto da atleti che sono reduci da esperienze diverse sia a livello nazionale sia internazionale; credo sinceramente che le loro differenti situazioni possano portare giovamento all’intero gruppo. Mi auguro che chi ha vissuto in questa prima parte di stagione la pallavolo internazionale di primo livello possa influenzare positivamente anche gli altri; naturalmente sarà necessario trovare la giusta alchimia e che il gruppo trovi i suoi equilibri, ma naturalmente sono fiduciosa in tal senso.”

Monica Cresta parla della rassegna iridata: “Un Mondiale Under 21 è una manifestazione dura, in cui molte delle squadre presentano ragazzi che hanno già potuto lavorare con le Nazionali Seniores, quindi il livello sarà davvero molto alto, con un coefficiente di difficoltà che comincia ad avvicinarsi a quello della pallavolo di primissima fascia. Affronteremo tutte squadre molto attrezzate, che presentano atleti davvero interessanti; le squadre più equipaggiate sono a mio avviso la Polonia, la Russia, l’Argentina e Cuba. Con loro una probabile outsider sarà la Repubblica Ceca che ha una squadra davvero interessante”.

L’Italia come di consueto parte con delle aspettative: “Daremo tutti noi stessi per fare il massimo, affronteremo una squadra alla volta consapevoli che la concentrazione dovrà essere al top, partiremo con l’intenzione di vincere il maggior numero di partite. Di certo saremo in Bahrein per centrare il risultato migliore possibile e abbiamo la voglia di fare bene, pur consapevoli delle difficoltà che ci attendono”.

Inseriti nella pool D gli azzurrini faranno il loro esordio contro il Canada giovedì alle ore 18. Le altre due avversarie, saranno il Brasile e la Polonia.

I 12 azzurrini: Nicola Zonta, Lorenzo Sperotto, Filippo Federici, Diego Cantagalli, Kristian Gamba, Francesco Recine, Matheus Motzo, Davide Gardini, Leandro Mosca, Giovanni Gargiulo, Lorenzo Cortesia, Daniele Lavia

La formula
Nella prima fase, le 16 squadre partecipanti sono state divise in quattro gironi e si affronteranno con la formula del round robin. Le prime due classificate di ciascuna pool staccheranno il pass per la fase successiva, nella quale le otto formazioni ancora in gara verranno divise in ulteriori due gironi da quattro (E, F). Le prime due si affronteranno nelle semifinali incrociate, mentre le ultime due competeranno per i piazzamenti dal 5° all’8°. Le terze e le quarte classificate di ciascun raggruppamento della prima fase (A, B, C, D), formeranno invece altre due pool (G e H). Qui, le prime due squadre si affronteranno per stabilire la classifica dal 9° al 12° posto, mentre le ultime due per stabilire i piazzamenti dal 13° al 16°.

Il calendario degli azzurrini
18/7: Italia-Canada (ore 18)
19/7: Polonia-Italia (ore 18)
20/7: Italia-Brasile (ore 15.30)

Il calendario completo

Pool A
Bahrein, Cina, Marocco, Porto Rico
18/7: Marocco-Cina (ore 15.30), Bahrain-Porto Rico (ore 18)
19/7: Cina-Porto Rico (ore 15.30), Bahrain-Marocco (ore 18)
20/7: Porto Rico-Marocco (ore 15.30), Cina-Bahrain (ore 18)

Pool B
Cuba, Argentina, Egitto, Corea del Sud
18/7: Cuba-Corea del Sud (ore 10.30), Argentina-Egitto (ore 13)
19/7: Corea del Sud-Egitto (ore 10.30), Cuba-Argentina (ore 13)
20/7: Corea del Sud-Argentina (ore 10.30), Cuba-Egitto (ore 13)

Pool C
Russia, Iran, Repubblica Ceca, Tunisia
18/7: Iran-Tunisia (ore 10.30), Russia-Rep. Ceca (ore 13)
19/7: Tunisia-Rep. Ceca (ore 10.30), Iran-Russia (ore 13)
20/7: Tunisia-Russia (ore 10.30), Iran-Rep. Ceca (ore 13)

Pool D
Italia, Brasile, Polonia, Canada
18/7: Polonia-Brasile (ore 15.30), Italia-Canada (ore 18)
19/7: Brasile-Canada (ore 15.30), Polonia-Italia (ore 18)
20/7: Brasile-Italia (ore 15.30), Polonia-Canada (ore 18)

L'articolo Mondiali U21: Il CT Monica Cresta presenta la manifestazione iridata proviene da Volleyball.it.

#LaNazionale: Alassio abbraccia le azzurre… Al lavoro verso le Qualificazioni di Catania

Wed, 17/07/2019 - 10:30

ALASSIO – La centralissima Piazzetta Matteotti ieri ha fatto da cornice alla conferenza stampa di presentazione del ritorno delle azzurre, impegnate da qualche giorno ad Alassio in un ritiro collegiale di preparazione ai prossimi eventi internazionali.

Ad accogliere la rappresentativa tricolore, il vicesindaco di Alassio, Angelo Galtieri, la consigliera incaricata allo Sport, Roberta Zucchinetti, il Presidente della Gesco Igor Colombi, il Presidente del Consiglio Comunale Massimo Parodi, il presidente dell’Assoristobar Carlo Balzola e, per la parte sportiva, il Presidente della Fipav Liguria Anna Del Vigo e i dirigenti dell’Alassio Volley.

All’evento hanno partecipato il Ct Davide Mazzanti e una delegazione di atlete dalla nazionale vice campione del mondo.

L'articolo #LaNazionale: Alassio abbraccia le azzurre… Al lavoro verso le Qualificazioni di Catania proviene da Volleyball.it.

Pages

VNews

VolleyPlayers e Sport System hanno stretto un accordo che consente alle società iscritte al portale uno sconto extra del 5% per l’acquisto di attrezzature ed articoli per il volleyball. Dal 1979 Sport System progetta, produce, installa e commercializza in Italia e nel resto del mondo attrezzature ed articoli per la ginnastica, l’atletica, gli sport individuali e di squadra oltre ad una linea articolata di arredi ed accessori destinati ai vari locali annessi al campo di gioco quali spogliatoi, infermerie, sale stampa o sale riunione.

Volleyplayers.it, il più grande social database sulla pallavolo italiana, inaugura una nuova fase del progetto partito nel settembre 2014 e inaugura la sezione dedicata al beachvolley: si parte con il profilo “beacher” e con le schede dedicate alle Scuole di beachvolley.

Più di 1.000 players, 2.000 utenti  e più di 300 Società sportive hanno già fatto la loro scelta: essere sul database della Pallavolo più grande d'Italia. 
Potremmo darvi tanti motivi (è gratis, è una vetrina unica di promozione e visibilità, è un mercato sempre aperto,...) ma uno su tutti è l'essenza del nostro portale: "Facciamo girare la nostra Pallavolo"

Feedback