Fipav

Subscribe to Fipav feed
Notizie Federvolley
Updated: 1 hour 36 min ago

Gara decisiva per le azzurrine che domenica ospitano Martignacco

Fri, 17/01/2020 - 17:44

L’ultima giornata di ritorno del Girone A del Campionato di A2 vedrà il Club Italia CRAI impegnato al Centro Federale Pavesi di Milano per la sfida con Itas Città Fiera Martignacco. Quella che prenderà il via domenica alle 17 sarà una gara decisiva per stabilire la griglia definitiva delle partecipanti alle pool promozione e salvezza, che si disputeranno a partire da febbraio.
Sono tre le formazioni a pari punti attualmente tra la quarta e la sesta posizione: Olbia (4° posto), Club Italia (5°) e Martignacco (6°). Risultano quindi fondamentali i risultati della partita tra la capolista San Giovanni in Marignano e Olbia e lo scontro diretto che vedrà fronteggiarsi Club Italia e Martignacco. In caso di sconfitta della squadra sarda una delle due protagoniste del match di Milano, oltre avere la certezza di accedere alla pool promozione (alla quale parteciperanno le prime 5 in classifica), entrerebbe di diritto nel gruppo che disputerà la Coppa Italia (riservata alle prime 4).
“E’ un’esperienza importante nel percorso di crescita delle ragazze – sottolinea il tecnico delle azzurrine Massimo Bellano – essere arrivate a disputare una gara significativa per il prosieguo della stagione. Nel corso di questa annata abbiamo vissuto una fase molto buona nella parte centrale del girone di andata e all’inizio di quello di ritorno. Ma ci sono stati momenti in cui alcuni problemi che hanno condizionato la crescita tecnica delle ragazze e lo sviluppo del nostro gioco. Ora arriviamo a questa sfida con una condizione positiva e questo ci permetterà di avere a disposizione più soluzioni. E’ importante per noi poter contare su tutta la rosa: i risultati migliori sono arrivati nelle occasioni in cui abbiamo potuto far ruotare una decina di elementi nel corso della partita. Se mancano le alternative, non avendo la stessa continuità di formazioni con maggiore esperienza, facciamo maggiore fatica”.
Per quanto concerne la crescita del gruppo, e quindi la possibilità di avere un numero sempre crescente di atlete a disposizione, rivestono un ruolo importante le amichevoli del progetto “Club Italia in tour”.
“Le partite con le formazioni di B1 – prosegue il tecnico federale – quest’anno sono risultate ancor più importanti che nella passata stagione. Nel corso delle amichevoli hanno trovato sempre maggiore spazio le atlete più giovani che hanno maturato esperienza, sono cresciute e ora ci danno maggiori opzioni nel corso delle gare di Campionato”.
Domenica il Club Italia CRAI giocherà un match fondamentale per definire gli impegni della seconda parte della stagione. “Entrare nel gruppo della pool promozione – aggiunge Bellano – è importante nell’ambito del progetto Club Italia, non tanto per finalità di classifica, ma soprattutto perché significa che le ragazze, nei prossimi mesi, potranno confrontarsi con le migliori squadre del Campionato. Se poi dovessimo anche centrare l’accesso alla Coppa Italia il percorso diventerebbe ancor più interessante. Certo è che la partita di domenica sarà impegnativa. Martignacco è una squadra ben organizzata con schiacciatrici molto tecniche e un opposto di buone qualità. E’ una formazione difficile da affrontare, ma in questo momento siamo competitivi”.
ARBITRI - Danilo De Sensi e Antonio Capolongo.
CLASSIFICA – Questa la classifica del Girone A del Campionato di A2 al termine dell’8ª giornata di ritorno: 1. Omag San Giovanni in Marignano (48 pt, 16 v, 1 p); 2. Volley Soverato (35 pt, 13 v, 4 p); 3. Eurospin Ford Sara Pinerolo (33 pt, 11 v, 6 p); 4. Geovillage Hermaea Olbia (23 pt, 9 v, 8 p); 5. Club Italia CRAI (23 pt, 8 v, 9 p); 6. Itas Città Fiera Martignacco (23 pt, 7 v, 10 p); 7. Cuore Di Mamma Cutrofiano (20 pt, 6 v, 11 p); 8. Cda Talmassons (18 pt, 5v, 12 p); 9. Exacer Montale (18 pt, 5 v, 12 p); 10. Green Warriors Sassuolo (14 pt, 5 v 12 p).
LA GIORNATA - Domenica 19 gennaio, ore 17.00
Club Italia CRAI - Itas Città Fiera Martignacco
Cuore di Mamma Cutrofiano - Green Warriors Sassuolo
Eurospin Ford Sara Pinerolo - Cda Talmassons 
Volley Soverato - Exacer Montale 
Omag San Giovanni in Marignano - Volley Hermaea Olbia

 

Pajulahti Games: l'Italia conquista la semifinale

Fri, 17/01/2020 - 17:26

La nazionale femminile ha conquistato l'accesso alle semifinali dei Pajulahti Games in virtù della seconda vittoria di giornata ottenuta per 3-0 (25-10, 25-22, 25-19) contro le padroni di casa della Finlandia. Grazie ai due successi odierni, dunque, le ragazze di Amauri Ribeiro si sono aggiudicate un posto in semifinale dove domani alle ore 16 affronteranno la vincente del quarto di finale A2 vs B3. 

Le squadre partecipanti
Pool A: Russia, Germania , Olanda 
Pool B: Finlandia, Italia, Ucraina

Programma

18 gennaio
ore 10: quarto di finale: A3 vs B2
ore 12: quarto di finale A2 vs B3
ore 14: semifinale: A1 vs vincente A3 vs B2
ore 16: semifinale: B1 vs vincente A2 vs B3
ore 18: piazzamento 5°-6° posto: perdente A3 vs B2 – perdente A2 vs B3

19 gennaio 
Ore 9 finale 3°-4° posto 
Ore 11 finale 1°-2° posto 

Tutti i risultati QUI

Sitting Volley: al via la prima edizione della Champions League maschile

Fri, 17/01/2020 - 15:59

Si svolgerà quest'anno la prima edizione della Champions League maschile di sitting volley, alla quale prenderanno parte 12 squadre. L'Italia sarà rappresentata da due club: Nola Città dei Gigli vincitrice dello scudetto 2019 e Fonte Roma Eur vice campione tricolore.     
Le formazioni partecipanti sono state divise in due gironi (Pool A e Pool B), che si svolgeranno a Sarajevo (27-29 marzo) e a Lukavac (3-5 aprile). Le prime tre squadre di ogni pool accederanno alla fase finale, della quale sono ancora da confermare sede e date.

LE SQUADRE PARTECIPANTI

Nola Citta dei Gigli, Nola (ITA)

SVR Fonte Roma Eur, Rome (ITA)

SDI SPID, Sarajevo (BIH)

U OKI FANTOMI, Sarajevo (BIH)

SKISO Sinovi Bosne, Lukavac (BIH)

IOK Zagreb, Zagreb (CRO)

KDZ EREGLI, Zonguldak (TUR)

Karaman Ozel Idare Spor Kulubu, Karaman (TUR)

OSUI Laktaši, Novi Beograd (SRB)

Odbojkarsko društvo Šempeter, Šempeter v Savinjski Dolini (SLO)

Pool A, Sarajevo (BIH) 27-29 marzo 2020

U OKI FANTOMI, Sarajevo (BIH)

SVR Fonte Roma Eur, Rome (ITA)

KDZ EREGLI, Zonguldak (TUR)

Odbojkarsko društvo Šempeter, Šempeter v Savinjski Dolini (SLO)

SDI SPID, Sarajevo (BIH)

Pool B, Lukavac (BIH) 3-5 aprile 2020

SKISO Sinovi Bosne, Lukavac (BIH)

Nola Citta dei Gigli, Nola (ITA)

KDZ EREGLI, Zonguldak (TUR)

IOK Zagreb, Zagreb (CRO)

OSUI Laktaši, Novi Beograd (SRB)

 

Il Sitting Volley protagonista questa sera a Sportabilia su Rai Sport

Fri, 17/01/2020 - 15:40

Come ogni settimana torna l'appuntamento con Sportabilia, rubrica dedicata allo sport paralimpico in programma ogni venerdì dalle 18 alle 18.30 su Rai Sport+HD. Questa sera all'interno del programma curato e condotto da Lorenzo Roata ampio spazio sarà riservato al sitting volley con un lungo resoconto sulle finali di Coppa Italia disputate lo scorso dicembre a Fiano Romano (RM),  ma anche numerose interviste al CT Amauri Riberio e alle atlete della nazionale femminile attualmente impegnate ai Pajalahti Games in Finlandia e che in estate parteciperanno per la prima volta ai Giochi Paralimpici in Giappone. 

Pajulahti Games: l'Italia supera 3-0 l'Ucraina all'esordio

Fri, 17/01/2020 - 11:18

In Finlandia esordio positivo per la nazionale italiana femminile di sitting volley ai Pajulahti Games. Le azzurre di Amauri Ribeiro con un netto 3-0 (25-14, 25-20, 25-20) hanno avuto la meglio sull'Ucraina. L'Italia alle ore 17  tornerà di nuovo in campo per affrontare nel secondo match della pool B le padroni di casa della Finlandia.

Programma gare

17 gennaio 
ore 11: Russia-Germania
ore 13: Finlandia-Ucraina
ore 15: Germania-Olanda
ore 17: Italia-Finlandia
ore 19: Olanda-Russia

18 gennaio
ore 10: quarto di finale: A3 vs B2
ore 12: quarto di finale A2 vs B3
ore 14: semifinale: A1 vs vincente A3 vs B2
ore 16: semifinale: B1 vs vincente A2 vs B3
ore 18: piazzamento 5°-6° posto: perdente A3 vs B2 – perdente A2 vs B3

19 gennaio 
Ore 9 finale 3°-4° posto 
Ore 11 finale 1°-2° posto 

Tokyo 2020, informazioni per i biglietti delle gare

Thu, 16/01/2020 - 10:14

Il CONI, in vista della XXXII edizione dei Giochi Olimpici Estivi in programma a Tokyo dal 24 luglio al 9 agosto 2020, ha affidato l’incarico per la vendita dei biglietti al pubblico in Italia alla Tre Emme Viaggi. L’Agenzia ha previsto un’area dedicata del proprio sito web, www.treemmeviaggi.com, per fornire agli appassionati ogni informazione legata alla richiesta-ticket.
Tutti gli interessati potranno quindi entrare in contatto con la Tre Emme Viaggi grazie ai seguenti riferimenti:

www.treemmeviaggi.com
Tel: +39 06 56337032
e-mail: tokyo2020@treemmeviaggi.com

Ulteriori dettagli sulla biglietteria sono disponibili sul sito internet ufficiale dei Giochi Olimpici: https://tokyo2020.org/en/games/ticket/olympic/

 

Club Italia in tour: con Acqui Terme convincente vittoria delle azzurrine

Wed, 15/01/2020 - 23:11

Successo pieno per il le azzurrine nella settima tappa di “Club Italia in tour”. Le giovani della formazione federale hanno battuto 3-0 (25-22, 25-23, 25-16) Arredo Frigo-Makhymo Acqui Terme. La squadra ospite ha invece conquistato il set supplementare superando le azzurrine 25-21. 
Un match, quello disputato questa sera al Centro Federale Pavesi di Milano, che ha messo in luce un’ottima prova di squadra e grandi progressi tecnici e individuali delle atlete del Club Italia CRAI. La gara ha visto protagoniste le ragazze più giovani del gruppo, che generalmente non disputano le partite del Campionato di A2. Nei primi due set le due formazioni si sono fronteggiate punto a punto, mentre nell’ultima frazione le azzurrine hanno conquistato un ampio vantaggio mantenendolo fino alla fine. 
“Fino a questo momento del percorso – spiega il tecnico del Club Italia CRAI Michele Fanni – non eravamo riusciti a vincere set così combattuti. Aver conquistato in rimonta il secondo parziale è un buon segnale di maturità delle ragazze e dei progressi tecnici ottenuti nel corso della stagione. E’ difficile ricostruire in allenamento situazioni come quelle dei set che procedono punto a punto, soprattutto quando succede nel finale. Una partita con situazioni come quelle che si sono verificate questa sera in campo dà fiducia alle ragazze e testimonia i passi in avanti che hanno compiuto”.

CLUB ITALIA CRAI-ARREDO FRIGO MAKHYMO ACQUI TERME 3-0 (25-22, 25-23, 25-16)
CLUB ITALIA CRAI: Trampus 12, Nwakalor 6, Pelloia 3, Bassi 12, Marconato 8, Ituma 9; Sormani (L), Kone 1, Populini. Ne: Graziani (L), Monza, Gardini, Frosini, Panetoni. All. Fanni.
ACQUI TERME: Pricop 4, Mirabelli 3, Cicogna 7, Giardi 9, Rivetti 5, Cattozzo 3; Gouchon (L), Caimi, Grotteria 5, Camilla 1, Oddone (L), Lombardi. All. Marenco. 
DURATA SET: 24’, 27’, 20’. 
CLUB ITALIA CRAI: 12 a, 10 bs, 11 mv, 24 et. 
ACQUI TERME: 5 a, 16 bs, 3 mv, 24 et.

Club Italia in tour: al Centro Federale Pavesi arriva Acqui Terme

Wed, 15/01/2020 - 15:04

Il primo appuntamento del 2020 di “Club italia in tour” vedrà le azzurrine impegnate questa sera alle 20.30 al Centro Federale Pavesi di Milano con Arredo Frigo-Makhymo Acqui Terme. Nell’appuntamento che segna il giro di boa del “campionato parallelo” con formazioni di B1 le giovani della formazione federale torneranno a misurarsi con la squadra allenata da Ivano Marenco. Le ospiti di questa sera attualmente si trovano al 7° posto in classifica con all’attivo 16 punti, frutto di 4 vittorie e 6 sconfitte, e nella regular season sono reduci da una vittoria con Volley Parella Torino. 

Per quanto riguarda il Campionato di A2 le azzurrine del Club Italia CRAI torneranno invece in campo domenica alle 17, sempre al centro Federale Pavesi, per l’ultima decisiva gara della regular season con Martignacco.

Sport di Tutti: edizione young - prorogati i termini per adesione beneficiari

Tue, 14/01/2020 - 11:31

Sport e Salute, al fine di favorire la più ampia partecipazione dei bambini/ragazzi al progetto Sport di tutti - edizione young - (bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni) ha prorogato il termine di adesione dei beneficiari al 31 gennaio c.m alle ore 16.00 . L’avviso Pubblico per i beneficiari e la locandina aggiornati sono disponibili sul sito www.sportditutti.it

Maggiori info sull' avviso pubblico dei beneficiari con l’elenco delle ASD/SSD aderenti affiliate alla FIPAV  e l’elenco delle Strutture Territoriali con i relativi contatti  sono disponibili qui: https://www.federvolley.it/sport-di-tutti

 

La Finale Scudetto femminile sabato 9 maggio a Trieste

Tue, 14/01/2020 - 10:18

Sarà Trieste la sede della Finale Scudetto femminile 2020, il gran finale della stagione di volley femminile di Serie A. L'annuncio giunge oggi, martedì 14 gennaio, nel Palazzo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e fissa sulle agende di tutti i tifosi e appassionati un appuntamento imperdibile: sabato 9 maggio, alle ore 18.00, l'Allianz Dome ospiterà la sfida che metterà in palio il titolo di Campione d'Italia.
La partita più importante della stagione godrà di un palcoscenico altrettanto prestigioso in televisione, venendo trasmessa in diretta su Rai Due.

 

Pallavolo Tokyo 2020: il quadro completo delle squadre qualificate

Mon, 13/01/2020 - 11:02

Si sono concluse nel week end le qualificazioni continentali per i tornei di pallavolo dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Nel femminile le ultime squadre a qualificarsi sono state: Argentina, Kenya, Corea del Sud, Turchia e Repubblica Dominicana.       
Negli uomini si sono assicurate il pass olimpico: Tunisia, Francia, Iran, Venezuela e Canada. 
Il torneo di pallavolo maschile dei Giochi Olimpici di Tokyo prenderà il via il 25 luglio e si concluderà l’8 agosto con le finali per le medaglie. La competizione femminile inizierà il 26 luglio e terminerà con le finali il 9 agosto, ultima giornata della manifestazione a cinque cerchi.
Tutti gli incontri di volley si svolgeranno all’Ariake Arena, nuovo impianto costruito per le Olimpiadi e capace di ospitare sino a 15000 spettatori.      

Le 12 qualificate al torneo olimpico femminile
Giappone (Paese Ospitante); Italia, Serbia, Cina, Stati Uniti, Brasile, Russia (Qual. Intercontinentali); Kenya, Turchia, Corea del Sud, Argentina, Repubblica Dominicana (Qual. Continentali).

Le 12 qualificate al torneo olimpico maschile
Giappone (Paese Ospitante); Italia, Brasile, Stati Uniti, Polonia, Russia, Argentina (Qual. Intercontinentali); Francia, Iran, Tunisia, Venezuela, Canada (Qual. Continentali).  

 

 

Definito il calendario dei Pajulahti Games

Mon, 13/01/2020 - 10:18

Definite pool e calendario dei Pajulahti Games, manifestazione in programma in Finlandia che vedrà scendere in campo Italia, Germania, Ucraina, Russia, Finlandia e Olanda dal 17 al 19 gennaio.
Le azzurre di Amauri Ribeiro sono state inserite nella pool B con Ucraina e le padroni di casa della Finlandia. Nella pool A si affronteranno invece Russia, Germania e Olanda. Il calendario della manifestazione prevede che la Nazionale Italiana affronterà venerdì 17 alle ore 9 l’Ucraina e alle ore 17 la Finlandia. Sabato 18 sono in programma i quarti di finale, semifinali e le partite valide per il piazzamento 5°-6° posto. Domenica invece si disputeranno finale 1°-2° posto e 3°-4° posto.
La formazione tricolore si ritroverà presso l’aeroporto di Roma Fiumicino giovedì 16 da dove partirà alla volta del paese scandinavo. Per questo primo torneo del 2020 dodici le atlete convocate dal CT Amauri Ribeiro: Aringhieri, Bellandi, Ceccatelli, Cirelli, Spediacci (Dream Volley Pisa ASD), Barigelli (A.S.D. Astrolabio 2000), Battaglia (Volley Cenide Villa S.G.), Biasi (Volley Codognè), Bosio (Marzola Volley), Fossato (ASD Sitting Volley Chieri), Magnani (Giocoparma A.S.D.), Pedrelli (Volley Club Cesena).

Programma gare

17 gennaio 
ore 9: Italia-Ucraina
ore 11: Russia-Germania
ore 13: Finlandia-Ucraina
ore 15: Germania-Olanda
ore 17: Italia-Finlandia
ore 19: Olanda-Russia

18 gennaio
ore 10: quarto di finale: A3 vs B2
ore 12: quarto di finale A2 vs B3
ore 14: semifinale: A1 vs vincente A3 vs B2
ore 16: semifinale: B1 vs vincente A2 vs B3
ore 18: piazzamento 5°-6° posto: perdente A3 vs B2 – perdente A2 vs B3

19 gennaio 
Ore 9 finale 3°-4° posto 
Ore 11 finale 1°-2° posto 

 

Il 24 febbraio a Monterotondo il secondo appuntamento con Julio Velasco

Mon, 13/01/2020 - 09:37

Manca poco più di un mese al secondo appuntamento del corso riservato ai tecnici e dirigenti nazionali, tenuto dal Direttore Tecnico del settore giovanile maschile Julio Velasco.
L'incontro tecnico-pratico, indirizzato a tutti gli allenatori di ogni ordine e grado e ai dirigenti, si terrà il 24 febbraio a Monterotondo (nel pomeriggio, orario da definire), presso il palazzetto dello sport di via Monviso snc. La tappa romana arriva dopo il primo appuntamento di Milano, quando lo scorso 16 dicembre numerose furono le presenze al Centro Pavesi. L’ultima giornata, invece, si svolgerà l’11 maggio a Napoli.          
L’evento rappresenta una grande possibilità di formazione, a cui possono partecipare allenatori, smart coach, dirigenti, ma anche eventuali non tesserati, interessati a prendere parte agli incontri in qualità di uditori.          
La procedura d’iscrizione per ogni categoria sarà attivabile attraverso questo link https://servizi.federvolley.it/FipavEnt/login_eqn.jsp o dalla home page del sito federale alla voce Pallavolo Online – Dirigenti e Uditori (Iscrizione Corsi).         

Tutte le informazioni sono disponibili sull'Indizione QUI

Le azzurrine conquistano una vittoria preziosa con Montale

Sun, 12/01/2020 - 20:36

Caparbia prova di carattere del Club Italia CRAI che conquista una vittoria per 3-2 (25-17, 15-25, 31-33, 25-17, 15-10) con Montale nell’ottava giornata di ritorno del Girone A del Campionato di A2. Una trasferta impegnativa per le azzurrine che hanno conquistato due punti preziosi che le riportano nel gruppo della Pool Promozione (alla quale accedono le prime 5 squadre in classifica). Con il successo di oggi, infatti, la formazione federale recupera una posizione e risale al quinto posto. La composizione delle due Pool (promozione e salvezza) resta comunque da definire visto che tra la quarta e la sesta posizione si trovano tre formazioni a pari punti: al quarto posto c’è Olbia, seguita dalle azzurrine quinte e Martignacco in sesta posizione. Proprio quest’ultima formazione arriverà domenica prossima al Centro Federale Pavesi per l’ultima partita della regular season, che riserverà quindi un interessante scontro diretto.
Per l’avvio di gara con Montale, coach Massimo Bellano ha scelto di schierare la diagonale Monza-Frosini, le schiacciatrici Populini e Gardini, le centrali Kone e Graziani e il libero Panetoni. Coach Ivan Tamburello si è invece affidato al sestetto composto da Saveriano, Brina, Fronza, Bellini, Aguero, Gentili e al libero Bici.

CRONACA – Parte col piede giusto il Club Italia CRAI che si porta in vantaggio (3-5) e mantiene il ritmo (6-9). Il bel gioco espresso permette alle azzurrine di allungare ancora spingendosi sul +5 (7-12). Il time out chiamato da coach Tamburello non sortisce l’effetto sperato e le giovani allenate da Bellano allungano ulteriormente (9-16). Il secondo stop al gioco, chiamato dalla panchina della formazione di casa, rimette in marcia Montale (15-18) ed è il tecnico delle azzurrine a decidere che è il momento del time out. Il Club Italia CRAI ritrova ordine e ritmo, piazza 8 punti consecutivi e chiude a proprio favore il primo set (17-25).
E’ Montale a provare a rompere l’equilibrio (3-3) che caratterizza l’avvio della seconda frazione portandosi sul +2 (5-3). Le azzurrine cercano di mantenere il passo (6-5), ma la formazione di casa allunga ulteriormente (9-5) inducendo coach Bellano al time out. Le azzurrine faticano a ritrovare la fluidità del set precedente e Montale accelera (18-9). Le giovani della formazione federale con un break accorciano le distanze (18-13), ma la squadra di casa non lascia libertà di manovra alle ospiti e riporta in parità il conto set (25-15).
In avvio di terza frazione parte forte Montale (6-2), ma è pronta la reazione delle azzurrine (7-5). Le padrone di casa trovano una nuova efficace accelerazione (14-9) e coach Bellano chiama time out. Un buon turno in battuta di Populini permette alle giovani del Club Italia di riavvicinarsi (15-13) ed è il tecnico Tamburello a fermare il gioco. Il time out non sortisce l’effetto sperato e un muro ospite sigla la nuova parità (15-15). La gara procede quindi punto a punto (18-18. E’ il Club Italia a rompere l’equilibrio (18-20) inducendo la panchina di casa al secondo time out del set. Montale ricuce lo strappo (20-20). Nell’incandescente finale di set (23-22) il Club Italia CRAI annulla i due set point a disposizione di Montale (24-24) e si procede punto a punto (31-31). E’ la squadra di casa a spuntarla nel batti e ribatti finale portandosi in vantaggio nel conto set (33-31).
Sono le azzurrine a mettere la testa avanti in avvio di quarto parziale (1-3), ma è pronta la reazione di Montale che pareggia i conti (5-5). Più che efficace la ripartenza del Club Italia: le giovani di coach Bellano mettono a segno un nuovo allungo e si spingono sul +4 (7-11). Le azzurrine impongono il proprio ritmo alla gara: la squadra federale raggiunge il +7 (9-16) e coach Tamburello chiama time out. Le azzurrine continuano a macinare bel gioco e punti aumentando il proprio vantaggio (14-23). Il Club Italia CRAI può agevolmente chiudere il set (17-25) e portare la partita al tie break.
Alla partenza decisa delle azzurrine (1-3), Montale risponde pareggiando i conti (4-4). La marcia del Club Italia diventa però inarrestabile: con caparbietà le giovani della squadra federale mettono a segno un pallone via l’altro spingendosi sul +7 (6-13) e, contenendo la reazione avversaria (10-14), chiudono set e partita (15-10).

EXACER MONTALE-CLUB ITALIA CRAI 2-3 (17-25, 25-15, 33-31, 17-25, 10-15)
EXACER MONTALE: Saveriano, Brina 16, Fronza 12, Bellini 16, Aguero 12, Gentili 14; Bici (L), Sandoni 3, Migliorini, Giovannini, Buffagni, Tosi, Blasi. Ne: Luketic (L). All. Tamburello. 
CLUB ITALIA CRAI: Gardini 21, Kone 9, Frosini 17, Populini 12, Graziani 7, Monza 4; Panetoni (L), Nwakalor 9, Ituma 2, Pelloia, Sormani, Bassi. Ne: Trampus (L), Marconato. All. Bellano.
ARBITRI: Serafin, Sessolo.
DURATA SET: 24’, 24’, 39’, 25’, 18’.
EXACER MONTALE: 7 a, 13 bs, 10 mv, 33 et.
CLUB ITALIA CRAI: 1 a, 12 bs, 17 mv, 31 et.

CLASSIFICA – Questa la classifica del Girone A del Campionato di A2 al termine dell’8ª giornata di ritorno: 1. Omag San Giovanni in Marignano (48 pt, 16 v, 1 p); 2. Volley Soverato (35 pt, 13 v, 4 p); 3. Eurospin Ford Sara Pinerolo (33 pt, 11 v, 6 p); 4. Geovillage Hermaea Olbia (23 pt, 9 v, 8 p); 5. Club Italia CRAI (23 pt, 8 v, 9 p); 6. Itas Città Fiera Martignacco (23 pt, 7 v, 10 p); 7. Cuore Di Mamma Cutrofiano (20 pt, 6 v, 11 p); 8. Cda Talmassons (18 pt, 5v, 12 p); 9. Exacer Montale (18 pt, 5 v, 12 p); 10. Green Warriors Sassuolo (14 pt, 5 v 12 p).

IL PROSSIMO TURNO - Domenica 19 gennaio, ore 17.00
Club Italia CRAI - Itas Città Fiera Martignacco
Cuore di Mamma Cutrofiano - Green Warriors Sassuolo
Eurospin Ford Sara Pinerolo - Cda Talmassons 
Volley Soverato - Exacer Montale 
Omag San Giovanni in Marignano - Volley Hermaea Olbia 

 

Wevza: le azzurrine ottengono la vittoria e il pass per l’Europeo

Sat, 11/01/2020 - 21:26

In Portogallo la nazionale under 17 femminile chiuso nel miglior modo il torneo Wevza, battendo in finale l’Olanda 3-0 (25-17, 25-18, 25-19). Oltre al primo posto le azzurrine hanno così staccato il pass per la fase finale del Campionato Europeo U17, in programma in Montenegro dall’1 all’9 agosto 2020.
Le ragazze di Michele Fanni anche in finale hanno fatto valere la propria superiorità e in tutti i set sono state capaci di imporre il gioco. La nazionale tricolore nel corso della competizione portoghese ha ottenuto cinque vittorie in altrettanti incontri.  
Nella finalina per il terzo posto il Belgio ha superato la Spagna 3-0 (25-18, 25-15, 25-19).  

Tabellino: ITALIA-OLANDA 3-0 (25-17, 25-18, 25-19)

Italia: Orlandi 5, Bellia 13, Polesello 2, Giacomello 15, Ribechi 12, Catania 6, Barbero (L). N.e: Giuliani, Ituma, Baldini, Munarini, Trampus. All. Fanni

Olanda: Silderhuis 4, Konijnenberg, Mourits 3, Ten Brinke 5, Van De Vosse 4, De Vos 6, Molenaar (L). Posthumus, Wagener 1, Bos, Leemreize 7, Molenaar, De Groot. All. Beijl           

Durata set: 19’, 20’, 23’         
Italia: 13 a, 12 bs, 7 mv, 24 et.         
Olanda: 7 a, 9 bs, 6 mv, 22 et.

 

Wevza: le azzurrine in finale contro l’Olanda

Fri, 10/01/2020 - 21:32

In Portogallo la nazionale under 17 femminile ha conquistato l’accesso alla finale del torneo Wevza, valido per la qualificazione al Campionato Europeo di categoria. Le azzurrine in semifinale hanno avuto la meglio sulla Spagna 3-0 (25-15, 30-28, 25-13) e domani alle ore 20 italiane si giocheranno il pass per la rassegna continentale contro l’Olanda, vincitrice 3-1 (25-15, 25-23, 24-26, 25-20) sul Belgio.        
Nel match di questa sera l’Italia ha dominato il primo set, mentre nel secondo la Spagna è riuscita a rimontare e le fasi finali sono diventate molto combattute. Vinta la seconda frazione ai vantaggi, le azzurrine hanno avuto strada libera nel terzo e non hanno dato scampo alle avversarie.

Tabellino: ITALIA-SPAGNA 3-0 (25-15, 30-28, 25-13)

Italia: Orlandi 11, Bellia 12, Polesello 10, Giacomello 12, Ribechi 3, Catania 7, Barbero (L). Giuliani, Ituma, Baldini. Ne: Munarini, Trampus. All. Fanni
Spagna: Cano 4, Munoz 3, Prieto 4, De Paula 11, Lopez M. 1, Lopez R. 9, Arcos (L). Mavrommatis 1, Perez 3, Portela, Gomez. N.e: Martinez. All. Barrero        
Durata set: 19’, 30’, 19’.        
Italia: 15 a, 9 bs, 7 mv, 20 et.           
Spagna: 5 a, 11 bs, 7 mv, 25 et

Finali*

11/1: Finale 3°-4° posto Belgio-Spagna (ore 17.30), Finale 1°-2° posto Italia-Olanda (ore 20).

*orari di gioco italiani

 

 

Il Presidente Cattaneo alla consegna delle Certificazioni di Qualità 2020-2021 del CR Emilia Romagna

Fri, 10/01/2020 - 16:11

Il presidente federale Pietro Bruno Cattaneo parteciperà alla cerimonia di consegna delle certificazioni di qualità 2020-2021 delle società del CR Emilia Romagna. La cerimonia si terrrà presso la sala Florio Mattei del Palazzo CONI, via Trattati Comunitari 7, Bologna.

 

Le azzurre in collegamento con il comandante Luca Parmitano

Fri, 10/01/2020 - 15:56

Una video telefonata dallo spazio ha messo in contatto ieri Luca Parmitano, comandante della Stazione Spaziale Internazionale, e la nazionale azzurra femminile.
Nella sede federale il presidente Pietro Bruno Cattaneo, il vice presidente Adriano Bilato, il ct Davide Mazzanti e le azzurre Beatrice Parrocchiale e Carlotta Cambi hanno avuto giovedì l’onore e il piacere di conversare con l’astronauta italiano, impegnato nella missione “Beyond”.
Per oltre quaranta minuti Parmitano è rimasto in collegamento, mostrando l’interno della Stazione Spaziale Internazionale e raccontando com’è la vita nello spazio.    
Le azzurre hanno avuto modo di porre diverse domande all’astronauta ESA, che a sua volta ha dimostrato ancora una volta il grande interesse verso la nazionale femminile di pallavolo.    
Il video-collegamento, infatti, è il frutto della forte partnership stretta nel 2019 dalla Fipav con l’Agenzia Spaziale Italiana e l’Agenzia Spaziale Europea.     
Il 20 luglio dello scorso anno, insieme a Luca Parmitano, è partita alla volta della Stazione Spaziale Internazionale la maglia delle azzurre, vincitrici nel 2018 dell’argento al Campionato Mondiale. 
Durante l’ultima estate l’astronauta ESA ha poi più volte incoraggiato dallo spazio, tramite social network, le ragazze di Mazzanti seguendole sia nella qualificazione olimpica di Catania, sia nei Campionati Europei in Turchia.         
Alla fine del collegamento le azzurre e Luca Parmitano si sono promessi a vicenda, una volta conclusa la missione spaziale, di incontrarsi dal vivo.    
In quell’occasione l’astronauta italiano riconsegnerà la maglia azzurra portata nello spazio, e le vice campionesse mondiali avranno l’opportunità di conoscere un personaggio che sta rendendo orgogliosa tutt’Italia, come sottolineato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo discorso di fine anno.   

Le foto della video-telefonata sono disponibili QUI

 

Match in trasferta per le azzurrine che domenica incontrano Montale

Fri, 10/01/2020 - 15:31

Si avvia alla conclusione il calendario della regular season del Girone A del Campionato di A2. Domenica, per la penultima partita in programma, le azzurrine del Club Italia CRAI saranno impegnate in trasferta con l’Exacer Montale. Il fischio di inizio della gara è previsto per le 17. Gli ultimi match del calendario saranno decisivi per stabilire l’accesso alla Coppa Italia e alle Pool Promozione e Salvezza. La classifica vede infatti le quattro squadre attualmente tra la quarta e la settima posizione racchiuse in una manciata di punti: al quarto posto c’è Martignacco a 23 punti, seguono Olbia e Club Italia, rispettivamente al quinto e sesto posto con 21 punti, e Cutrofiano, in settima posizione a 19 punti. Risultano quindi fondamentali i risultati delle ultime due partite della regular season al termine per definire i raggruppamenti: le migliori 5 formazioni di ogni girone accederanno alla Pool Promozione, mentre le restanti 5 squadre di ogni girone disputeranno la Pool Salvezza.
Sia il Club Italia che Montale arrivano all’ottava giornata di ritorno reduci da una sconfitta: le azzurrine allenate da Massimo Bellano hanno perso 3-0 con Pinerolo, mentre la formazione guidata da Ivan Tamburello ha ceduto al tie break con Cutrofiano. 
“Anche in questa settimana stiamo lavorando molto – esordisce l’azzurrina Silvia Sormani, libero, arrivata in questa stagione al Club Italia CRAI -. Ci stiamo preparando al meglio per la prossima partita perché il nostro obiettivo è quello di vincere per rientrare tra le prime cinque formazioni in classifica. Montale è una squadra di atlete esperte e giocare in trasferta non sarà semplice, ma di sicuro lotteremo fino all’ultimo pallone come abbiamo fatto in tutti i match precedenti. Fin qui siamo sempre riuscite ad esprimere noi stesse e il nostro gioco, anche se c’è qualche rammarico per alcune sconfitte, e continueremo a fare del nostro meglio in campo. Nel corso della stagione, poi, abbiamo dimostrato che possiamo tenere testa ad avversarie con maggiore esperienza e questo deve essere uno stimolo per conquistare altri successi in questo momento del Campionato”.
La neo azzurrina traccia quindi un bilancio dei primi mesi vissuti al Centro Federale Pavesi di Milano.
“Quando sono arrivata non conoscevo le mie compagne – spiega la giovane atleta classe 2003 – ma mi sono ambientata facilmente e mi trovo bene sia con le altre ragazze che con lo staff. Prima di trasferirmi a Milano pensavo che potessero mancarmi la mia casa e le mie abitudini, ma non è stato così: sono riuscita a crearmi una mia routine e a trovare il ritmo giusto sia in squadra che a scuola. In questi primi mesi sento già di aver fatto dei progressi e continuerò a lavorare con impegno e costanza per migliorare ancora”.
EX IN CAMPO – Milita tra le fila di Montale, ma ha vestito anche la maglia del Club Italia la centrale Francesca Gentili, azzurrina dal 2005 al 2007. Con la formazione federale ha affrontato il Campionato di B1.
ARBITRI – La partita di domenica sarà arbitrata da Denis Serafin e Maurina Sessolo.
CLASSIFICA – La Classifica del Girone A del Campionato di A2 dopo la 7ª giornata di ritorno: 1. Omag San Giovanni in Marignano (45 p); 2. Volley Soverato (32 p); 3. Eurospin Ford Sara Pinerolo (30 p); 4. Itas Città Fiera Martignacco (23 p); 5. Geovillage Hermaea Olbia (21 p); 6. Club Italia CRAI (21 p); 7. Cuore Di Mamma Cutrofiano (19 p); 8. Cda Talmassons (18 p); 9. Exacer Montale (17 p); 10. Green Warriors Sassuolo (14 p).
LA GIORNATA - Domenica 12 gennaio, ore 17.00
Exacer Montale - Club Italia CRAI
Itas Città Fiera Martignacco - Omag San Giovanni in Marignano
Cda Talmassons - Volley Soverato
Geovillage Hermaea Olbia - Cuore di Mamma Cutrofiano
Green Warriors Sassuolo - Eurospin Ford Sara Pinerolo
IL PROSSIMO TURNO - Domenica 19 gennaio, ore 17.00
Club Italia CRAI - Itas Città Fiera Martignacco
Cuore di Mamma Cutrofiano - Green Warriors Sassuolo
Eurospin Ford Sara Pinerolo - Cda Talmassons 
Volley Soverato - Exacer Montale 
Omag San Giovanni in Marignano - Volley Hermaea Olbia 

 

Stefano Cesare secondo arbitro della Finale del Preolimpico Maschile di Berlino

Fri, 10/01/2020 - 11:14

Il fischietto italiano Stefano Cesare sarà il secondo arbitro della finale tra Germania e Francia del Torneo Preolimpico Europeo maschile in corso di svolgimento alla Max-Schmeling-Halle di Berlino. L'atto conclusivo che assegnerà un posto per i Giochi Olimpici di Tokyo è in programma questa sera alle ore 20.10 e sarà diretto dal russo Andrei Zenovich.

Pages

VNews

VolleyPlayers e Sport System hanno stretto un accordo che consente alle società iscritte al portale uno sconto extra del 5% per l’acquisto di attrezzature ed articoli per il volleyball. Dal 1979 Sport System progetta, produce, installa e commercializza in Italia e nel resto del mondo attrezzature ed articoli per la ginnastica, l’atletica, gli sport individuali e di squadra oltre ad una linea articolata di arredi ed accessori destinati ai vari locali annessi al campo di gioco quali spogliatoi, infermerie, sale stampa o sale riunione.

Volleyplayers.it, il più grande social database sulla pallavolo italiana, inaugura una nuova fase del progetto partito nel settembre 2014 e inaugura la sezione dedicata al beachvolley: si parte con il profilo “beacher” e con le schede dedicate alle Scuole di beachvolley.

Più di 1.000 players, 2.000 utenti  e più di 300 Società sportive hanno già fatto la loro scelta: essere sul database della Pallavolo più grande d'Italia. 
Potremmo darvi tanti motivi (è gratis, è una vetrina unica di promozione e visibilità, è un mercato sempre aperto,...) ma uno su tutti è l'essenza del nostro portale: "Facciamo girare la nostra Pallavolo"

Feedback